Comitato No Tap: Emiliano vergogna, vuole solo i finanziamenti

Adjust Comment Print

Lo ha detto il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, al termine di un incontro a Palazzo Chigi tra il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, e i governatori delle Regioni per parlare di finanza pubblica e di rapporti tra Regioni e Stato. Secondo Michele Emiliano "di quelle somme dovremmo fare immediato utilizzo perché se non cantierizziamo le opere entro il 2019, perderemo tutti i fondi".

"Il Governo" ha poi aggiunto "tornerà in possesso di quel denaro che nel frattempo non possiamo spendere per l'unica manovra possibile macroeconomica, cioè gli investimenti per tirare su il ciclo economico".

Intanto, proprio in queste ore la Commissione Congresso PD ha comunicato che alla data di mercoledì 29 marzo, risultano pervenuti all'organizzazione nazionale gli scrutini ufficiosi di 1.271 congressi di circolo, pari a 69.738 iscritti.

[Rumor] Un Cayde-6 come possibile bonus preorder per Destiny 2
Eppure noi europei potremmo anche essere sfortunati, in quanto si dice che la statuetta sarà un bonus solo per il Nord-America. Con un tweet sul profilo del gioco, Bungie ha di fatto ufficializzato l'arrivo di Destiny 2.

"Emiliano mente sapendo di mentire", replica il ministro per il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti. Peccato che la Regione Puglia non abbia ancora provveduto a presentare i progetti in modo da ricevere il primo 10% di anticipazione di cassa, come invece stanno facendo le altre Regioni. Ma Emiliano guarda già oltre, tanto da aver lanciato pure una nuova corrente interna al Pd: "Fronte democratico".

Durante i vari incontri sul territorio, presenterà la propria mozione e la proposta politica delle prossime consultazioni Primarie per la guida del Partito Democratico che lo vede in campo contro Orlando e Renzi, dopo settimane di polemiche. L'esiguità delle risorse materialmente a disposizione delle amministrazioni pubbliche rende impossibile la pubblicazione delle gare in tempi utili ad evitare la revoca dei finanziamenti. La notizia è sulla Stampa di oggi, che scrive che il governatore pugliese starebbe pensando a un pellegrinaggio a piedi nel periodo di Pasqua per rilanciare la sua campagna elettorale per le primarie dem del 30 aprile. "Io ho il dovere di preoccuparmi di come la mia regione e le altre amministrazioni meridionali potranno concretamente utilizzare fondi importantissimi per il futuro delle nostre comunità".

Comments