Fuorionda di De Luca, governatore: nessun riferimento a politici

Adjust Comment Print

L'assenza del primo cittadino di Napoli (con la sciarpa tricolore era presente il suo vice Del Giudice), però, è stata interpretata come conseguenza delle feroci critiche politiche di De Luca, registrate a sua insaputa, che hanno fatto il giro del web e di tutte le redazioni giornalistiche scatenando reazioni e commenti di ogni genere. Ora, De Luca è del Pd, c'è il congresso del Pd e c'è un governo a maggioranza Pd. Il testo è stato realizzato con la collaborazione della giornalista Sarah Ricca e grazie ai contributi di Maurizio de Giovanni ed Erri De Luca. Non posso credere - aggiunge - che il Questore di Napoli abbia riferito al Presidente della Regione, in un incontro istituzionale, quelle cose sul sindaco di Napoli. Napoli in definitiva di ribella ad un sistema criminale molto forte del nostro paese. Ma sono parole del questore... "De Magistris ha dato comunicazione questa mattina di avere provveduto ad assegnare le deleghe in Città Metropolitana anche a consiglieri che appartengono al gruppo del Pd nonché a quello di FI e, allo stato, ancora nessuno dei consiglieri Pd ha provveduto all'accettazione formale dei suddetti incarichi". Da quanto appreso, la portavoce del questore ha spiegato che De Iesu "non intende rilasciare dichiarazioni". Nel fuorionda De Luca se la prende anche con il Pd napoletano.

Atp Miami: Nadal in semifinale, affronterà Fognini
Per Fabio si tratta della seconda semifinale in carriera in un Masters 1000 , dopo quella giocata a Montecarlo nel 2013. Nadal conduce 7-3 negli scontri diretti con l' azzurro, ma con questo Fognini ogni impresa diventa possibile.

Il video pubblicato dall'agenzia Ominapoli è diventato virale, come spesso accade con le dichiarazioni al vetriolo del politico campano, per queste parole di De Luca che stava conversando con il deputato Pd Leonardo Impegno: "Questo ha amministrato come un pazzo, ho lasciato la città 5-6 anni fa, non è cambiato un c... anzi è peggiorata", gli avrebbe confidato il questore De Jesu. In serata il governatore smentisce di aver parlato con il nuovo questore "di alti livelli istituzionali e politici", e chi vuole, può leggere quell'"alti" nella ben nota chiave del sarcasmo deluchiano. "A tal riguardo ho espresso il mio rammarico per la mancata solidarieta' offerta dall'amministrazione comunale in favore dei 27 agenti delle forze dell'ordine coinvolti negli incidenti". "Dio li protegga e li accompagni", ha dichiarato il governatore. Impegno in un fuorionda desidero evidenziare che il contesto che ha caratterizzato l'incontro con il governatore nel mio ufficio riguardava il sostegno espresso nei confronti delle forze di Polizia per i fatti dell'11 marzo a Fuorigrotta.

Comments