Ostacolo Pescara, Montella lancia il Milan: "L'Europa dipende da noi"

Adjust Comment Print

Quando abbiamo avuto un calendario più difficile, abbiamo fatto buone cose.

manPescara. "Pensavo di incidere di più sulla squadra, ma sono mancate le basi tattiche perché questa formazione era abituata a giocare in un altro modo": così il tecnico del Pescara Zdenek Zeman alla vigilia della partita contro il Milan di Vincenzo Montella ("era un giocatore molto bravo, non l'ho mai allenato, ma lo feci prendere a Sensi, l'allora presidente della Roma"). Il tecnico ha poi ha detto che per affrontare il Pescara servirà un grande atteggiamento di squadra che li aggredisca e li pressi. Impegno sulla carta proibitivo, ma ormai è vietato fare calcoli e bisogna cercare di fare risultato ad ogni partita, considerando che gli abruzzesi sono distanti dieci punti dall'Empoli quartultimo, e quindi dalla zona salvezza. Ci sono anche tanti scontri diretti, molto dipenderà da questo. In difesa, davanti a Bizzarri, il terzino destro sarà Zampano, a sinistra uno tra Biraghi e Crescenzi, mentre al centro quasi sicuramente si rivedrà Campagnaro che dopo oltre tre mesi è tornato arruolabile. Oggi hanno fatto tutto in gruppo.

Si vota l'11 giugno: lo ha deciso Minniti
Nel dettaglio, 153 sono i Comuni superiori ai 15.000 abitanti, di cui 25 Comuni capoluogo . Si voterà inoltre anche in 11 nuovi comuni nati a seguito di processi di fusione.

Le sfide giocate giocate all'Adriatico sono undici con il bilancio che, ovviamente, è in favore dei rossoneri che hanno ottenuto sette vittorie contro le due del Pescara con altrettanti pareggi. Se dovessi avere la chance, mi auguro solo di dare un contributo, anche se la situazione in classifica è molto complicata".Spazio anche a una dichiarazione in merito al suo futuro: "Rinnovo? In caso contrario, cercherò un'altra sistemazione e vedrò di prepararmi per una nuova avventura in un'altra squadra.

La squadra sta giocando al massimo delle sue possibilità. Ma Bahebeck si muove ancor da solo. Si augura che la squadra non abbia perso energie, seguendo ciò che sta accadendo a livello societario. Non conosco i possibili nuovi proprietari ma soltanto quelli attuali, con i quali facciamo bene le cose insieme.

Comments