Pd: Emiliano, supereremo il 5%

Adjust Comment Print

Si stanno concludendo in queste ore in tutta Italia le convenzioni dei circoli del Partito democratico. A darne notizia e' il Pd calabrese.

Per il senatore Pd Francesco Verducci, del Coordinamento nazionale della Mozione Renzi, quella che esce dai circoli Pd è "una grande prova di democrazia, di trasparenza, di impegno che non ha paragoni in Italia e che è un'assoluta rarità anche nel panorama europeo".

Hanno risposto all'appello 100 militanti del circolo di Monteroni (92 del Pd e 8 dei Giovani democratici) su un totale di 149 iscritti (133 del Pd più 16 del gruppo giovanile) aventi diritto al voto.

"Naturalmente esprimo la mia piena soddisfazione per la vittoria presso i due circoli cittadini della mozione Renzi - conclude Barbanti - che saprà sicuramente far rinascere in ciascun militante l'orgoglio dell'appartenenza ad un partito plurale, democratico e riformista". La netta affermazione della nostra proposta con Matteo Renzi ci dà fiducia e forza per i prossimi impegni.

Andrea Orlando si attesterebbe poco sotto il 30% (al 29,6%) mentre Matteo Renzi registrerebbe quota 62,4% e Michele Emiliano raggiungerebbe l'8%. Pertanto ho bisogno dell'energia del popolo siciliano per portare a termine questo compito, che e' superiore alle mie possibilita': "grazie all'aiuto di tutti e' possibile questo miracolo".

Siria. Imminente crollo diga Tabqa, Isis ordina evacuazione Raqqa
Il crollo, dicono, avrà effetti devastanti, per questo la popolazione deve lasciare le proprie abitazioni il prima possibile. La più grande diga della Siria , Tabqa , sotto il controllo dello Stato Islamico starebbe per crollare .

Si è concluso oggi il primo round del congresso del Pd, quello degli iscritti al partito.

Il PD palermitano, infatti, ha scelto di sostenere il Sindaco uscente Leoluca Orlando a seguito di diverse intercessioni e di accordi raggiunti tra un'area del PD nazionale e lo stesso candidato.

Certo, non sono tutte rose e fiori: sacco vuoto a Rosolina, casa di Diego Crivellari, dove Renzi vince con 16 voti su 20 (4 se li prende Orlando), e appena 2 voti a Corbola contro i 6 di Renzi e i 4 di Orlando.

"Non mi sorprende quanto accade a Napoli -ha aggiunto - perchè credo sia una delle realtà dove più si misura lo scarto tra la promessa della rottamazione e lo stato delle cose".

Comments