Spalletti: "Lo ripeto, se non vinco non rimango"

Adjust Comment Print

Tra non molto, sarà la volta di Roma-Empoli, seguiremo per voi, la Diretta Live dell'incontro, attraverso il Risultato in tempo reale dell'anticipo di Serie A.

Serie A Chievo, Maran: "Crotone? Missione vendetta"
L'avvio di ripresa è tutto di marca ospite, con il Chievo che entra in campo con eccessiva rilassatezza. Il destro dal limite di Stoian mette i brividi al portiere clivense, che alza ancora in angolo.

Dopo la sosta per le Nazionali, ritorna il Campionato e per la Roma si prospetta una settimana impegnativa non solo per il turno di Campionato, ma anche per la gara di ritorno di Coppa Italia con la Lazio nella quale la Roma dovrà provare a ribaltare il 2-0 dell'andata. Il rammarico più grande per la squadra empolese è quello di non aver concretizzato le numerose occasioni da rete create. Ha questo problema alla schiena, dobbiamo valutarlo giorno per giorno. "Ci sono ancora tante partite e voglio fare di più, voglio sempre di più". Da calcio d'angolo. Rudiger sfiora sul primo palo e la palla carambola su Dzeko, che devia con il corpo in rete. "L'ho rivisto ieri, lo rivedo oggi e sono valutazioni che vanno fatte piano piano, ma è una cosa che può essere presa in considerazione". Al successo dei biancocelesti sul Sassuolo replica quello dei giallorossi in casa contro l'Empoli, che permette alla squadra di Spalletti di mettersi nelle condizioni migliori in vista di Napoli-Juventus: comunque vada sarà un successo per la Roma, che festeggia il proprio bomber dei record. Vedremo quindi se contro la Roma i Toscani riusciranno a strappare almeno un pareggio. Chi tiferò tra Napoli e Juventus? Due icone del mondo giallorosso. E' il preludio al gol che arriva un minuto dopo con Dzeko, che sfrutta ottimamente la sponda di Salah. Risponde la Roma con un bolide di Paredes deviato in corner da Skorupski. "Di allenatori e calciatori ce ne sono tanti bravi, l'importante è la qualità che riesci a far nascere e il cammino che riesci a fare, sono importanti tutte le componenti, non una persona sola". C'è un cross di Perotti per Salah che serve il bosniaco che è libero in area di rigore e non sbaglia. Se non si vince è colpa nostra e mia ed ognuno si deve prendere le roprie responsabilità. L'egiziano colpisce una traversa al 70'. Distanza che, in caso di sconfitta dei bianconeri, riaprirebbe tutto. Risponde la Roma con Salah che illumina per Perotti: colpo di testa fuori di un metro da buona posizione. In attesa del match di domani.

Comments