Avio debutta a Piazza Affari: l'analisi di Equita

Adjust Comment Print

Avio ha debuttato col botto a Piazza Affari (segmento Star), facendo segnare in apertura un rialzo del 10,98% a 13,95 euro.

Debutto alla Borsa di Milano per Avio, azienda aerospaziale italiana specializzata nella produzione di razzi per il lancio in orbita dei satelliti.

A seguito della quotazione di Avio la quota di capitale detenuta da Leonardo Finmeccanica sale dal 14% al 28% circa della società.

Per individuare il fenomeno e comprendere quanto sia vantaggioso investire in Avio risulta utile avvalersi dell'analisi di Equita, che ha stilato sette motivi che illustrino cosa aspettarsi dal gruppo presieduto da Roberto Italia. Avio, hanno scritto gli analisti come ricorda Mf/Milano Finanza, "è leader nei sistemi di propulsione per i lanciatori europei, fornendo quello pesante per l'Ariane 5 ed essendo prime contractor di quello light Vega".

Ballando con le Stelle, in pista scende anche l'ex signora Trump
Un "mostro" di umanità che non può essere domato e trasforma l'attrice di talento in donna complessa, problematica, umorale. Fino ad ora non hai fatto vedere la tua personalità . " Mi sento sola perché sono sola ", ha ripetuto più volte.

Se la strada scelta da Tamburi è quella dei "club deal", Mion, Erede e gli altri soci di Space hanno preferito costituire una Spac (Special purpose acquisition company), ossia un veicolo di investimento appositamente costituito per reperire risorse finanziarie necessarie a effettuare acquisizioni, capitalizzarlo inizialmente con 4,6 milioni di euro e chiedere al mercato i capitali da investire in aziende italiane di medie dimensioni che avessero ambizioni di crescita. In primo luogo, Equita cita "il ruolo chiave che svolge nel'industria spaziale europea, con barriere all'entrata estremamente elevate".

Quinto: "I numerosi progetti di sviluppo per nuovi prodotti finanziati dall'Esa, l'Agenzia spaziale europea, che garantiscono una crescita visibile e margini in espansione".

Nel dettaglio, secondo Equita, dirimente sarà proprio "la liquidità netta, che rende possibili numerose opzioni strategiche, per esempio acquisizioni, allungando in tal modo la catena del valore e accedendo a nuovi mercati".

Comments