Infortunio Aru, il sardo annuncia il suo forfait al Giro d'Italia 100

Adjust Comment Print

A questo punto, inoltre, anche il Giro d'Italia del Centenario, che partirà dalla Sardegna venerdì 5 maggio, appare ormai a fortissimo rischio.

Visitato al ginocchio sinistro a Milano dal professor Franco Combi, responsabile dello staff sanitario del Sassuolo, ad Aru sono stati prescritti 10 giorni di stop assoluto per sottoporsi alle terapie a base di ultrasuoni.

Da oltre una settimana infatti Aru accusa forti dolori al ginocchio sinistro in seguito a una caduta in allenamento a Sierra Nevada, in Spagna, nella quale ha subìto lo schiacciamento della cartilagine sottorotulea.

#Essercisempre, la Polizia di Stato celebra il 165° Anniversario
Nell'occasione verranno consegnati premi e riconoscimenti ai poliziotti che si sono distinti particolarmente nel servizio. Durante la cerimonia, verrà deposta una corona d'alloro al monumento dedicato ai caduti della Polizia di Stato .

La notizia del forfait di Fabio Aru rappresenta certamente un duro colpo per quello che sarà lo spettacolo al Giro d'Italia 2017, quest'anno più che mai nella sua veste tutta tricolore per omaggiare i cento anni della Corsa. "Sono costretto a rinunciare alla partecipazione della corsa rosa".

L'atleta sardo, che si sottoporrà fra 20 giorni a una nuova visita di controllo, dopo un consulto con Alexander Vinokurov ha deciso di ufficializzare il no al Giro visti i tempi risicatissimi di recuperare una condizione quantomeno sufficiente.

Il programma di Aru, a questo punto, potrebbe dunque essere completamente rivoluzionato e tornare a comprendere il Tour de France, dopo la cocente delusione dell'anno scorso sulle ultime montagne.

Comments