Fast & Furious 8: Vin Diesel parla della sua faida con Dwayne Johnson

Adjust Comment Print

Ora che Dom e Letty sono sposati, Brian e Mia si sono ritirati dai giochi - ed il resto della squadra è stato esonerato - il gruppo giramondo ha trovato una parvenza di vita normale.

Che esordio per Fast & Furious 8 (The Fate of the Furious) al box office italiano. Questa volta, giunti all'ottavo episodio, sembra che gli autori abbiano voluto esagerare: Fast and Furious 8 deve la sua spettacolarità non solo agli effetti speciali e alle macchine sportive, ma anche a una sceneggiatura non più limitata alla gare clandestine, come nei primissimi episodi, ma che porta i suoi protagonisti alle prese con missioni molto più complesse: salvare il mondo da criminali internazionali, il cui unico obiettivo è quello di sprigionare il caos.

Morgan lascia Amici. Maria De Filippi: "E' un mio fallimento"
L'idea era questa: "svincolare l'artista dagli obblighi che servono a far andare avanti la macchina organizzativa". Lui, fiero, se ne va sbattendo la porta: "Il talent show, ma soprattutto X Factor, è la tomba della creatività".

L'attrice bionda e seducente Charlize Theron sarà la cattiva nella saga di Fast & Furious 8 che metterà KO anche Dominic Toretto, intepretato da Vin Diesel.

Fast & Furious 8 è diretto da F. Gary Gray (già regista di Straight Outta Compton, The Italian Job e Giustizia privata e protagonista della featurette a lui dedicata), e il cast vede il ritorno del mastodontico Dwayne Johnson, del villain del precedente film Jason Statham, oltre naturalmente a Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Chris "Ludacris" Bridges, Nathalie Emmanuel, Elsa Pataky e Kurt Russell. Ma l'idilliaco quadretto dura poco, fino all'arrivo di Cypher, una perfida e spietatissima Charlize Theron, anche più gelida che in Prometheus, cyberterrorista dalle smisurate capacità che fa a Dom la classica proposta che non può rifiutare obbligandolo a tradire la "famiglia" per motivi che saranno svelati solo nel corso del film con colpi di scena da romanzo d'appendice. Dalle spiagge di Cuba alle strade di New York fino ai gelidi mari di Barents, il nostro team girerà il mondo per fermare una follia anarchica e... per riportare a casa l'uomo che li ha resi una famiglia. La donna riesce a convincere Dom ha collaborare con lei. Non penso fosse sua intenzione, e so che apprezza quanto io lavori in questo franchise.

Comments