Milan, Montella in conferenza: "Sono molto emozionato, oggi è una giornata epocale"

Adjust Comment Print

Berlusconi lascia con dolore ammettendo che non si può vincere senza le risorse e lui lo sa bene perché quando tolse al barone Liedholm la squadra che aveva vinto lo scudetto della stella cambiò tutto, dando allo sconosciuto Sacchi gli olandesi per una rivoluzione che ha fatto del bene al nostro calcio, magari fosse stato così anche in politica. "In piccola parte siamo entrati nella storia di questa società assieme ai calciatori con un trofeo". Nei prossimi giorni incontrerò il nuovo management e insieme troveremo le soluzioni per rendere il Milan glorioso come in passato. "Ma non è questa la mia priorità, la mia priorità è il derby". Ci ha insegnato che le partire durano 95 minuti, quei due punti un po' mancano.

Il Derby contro l'Inter, decisivo anche ai fini della classifica, è ormai alle porte ma per Vincenzo Montella ovviamente è impossibile non parlare del closing appena avvenuto in casa Milan. "Ma giuro che non ci penso - puntualizza -".

Elisabetta Gregoraci e quella frase su Instagram: Briatore l'ha lasciata?
Il mistero del post su Instagram . essere arrivata al capolinea la storia d'amore tra Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore. Tutto ciò che non sono più riuscita a stringere tra le mani, perché ho perso, perché non c'è più .

Carina una battuta sul suo futuro in rossonero: "Sì, mi sento a mio agio, ma i matrimoni vanno fatti in due". Sono contento di allenare il Milan. Ho un contratto con il Milan e sono felice, ci sono state tante chiacchiere anche legittime e giuste, ma devo parlare con le persone che mi dovranno confermare. "Oggi è una giornata molto particolare anche per me, sono molto emozionato". Niente paura, serviranno coraggio e giocare liberi di testa, una vittoria servirebbe soprattutto per allontanare di più l'Inter. Sicuramente sarà una partita molto simile a quella dell'andata. "Sicuramente non chiuderebbe il discorso qualificazione ma ne ipotecherebbe una buona parte". Non credo che una eventuale sconfitta pregiudichi qualcosa, per entrambi.

Comments