Video Gol Roma Atalanta 1-1: Giallorossi perdono il treno Scudetto

Adjust Comment Print

Ma questo pomeriggio il risultato sarà la cosa più importante: la Roma per continuare a mettere pressione alla Juventus e allo stesso tempo tenere a distanza il Napoli, impegnato questa sera contro l'Udinese al San Paolo, mentre l'Atalanta dovrà fare punti per restare in zona Europa League, magari approfittando del derby tra Milan e Inter. Ottimo primo tempo dell'Atalanta, meritatamente avanti all'Olimpico contro una brutta Roma, lenta e senza idee. Al 10' grande palla in verticale di Freuler per Petagna che entra in area e prova la botta da posizione defilata, palla alta, ma Atalanta sempre pericolosa. Preme la Roma che però non riesce a sfondare. Bastano infatti cinque minuti ad Edin Dzeko per pareggiare i conti su sponda di Salah. In generale è proprio l'Atalanta a giocare meglio, con Kessie che anestetizza Nainggolan a uomo e Conti che a sinistra vince spesso e volentieri i duelli uno contro uno con Rüdiger.

Partita viva. Al 16' cross forte e teso di De Rossi e Fazio, nei pressi del dischetto, indirizza il pallone di testa verso il secondo palo, sfiorando il palo alla sinistra di Gollini.

Il gol sembra aver caricato la Roma che attacca alla ricerca del vantaggio. Al 36′ colpo di testa di De Rossi bloccato a terra da Gollini.

A mezz'ora dalla fine, la Roma ha l'ennesima occasione della sua partita con Salah che manca clamorosamente il tap-in sulla respinta di Gollini dopo un tiro non irresistibile di Perotti. Al 65' Toloi sbaglia l'appoggio e serve inavvertitamente Perotti, l'argentino scarica subito per Nainggolan che controlla e fa partire da dentro l'area un missile terra-aria che spacca la traversa.

Montella: "Il closing? Sono emozionato, ringrazio Berlusconi e Galliani"
Il derby? Sarà una gara tosta ma vogliamo vincere. "In mezzo siamo 'apparentemente' in tanti ma sono serviti tutti". Non c'è e non mi piace parlare degli assenti, altrimenti dovrei parlare di Montolivo, Bertolacci, Bonaventura.

All'81' dopo un calcio di punizione Fazio non trova la deviazione vincente a due passi dalla porta.

Il match si conclude in pareggio 1 a 1.

Roma (4-3-3) Szczesny, Rudiger, Manolas (dal 46′ Peres), Fazio, Mario Rui, De Rossi (dal 78′ El Sharaawy), Strootman, Salah, Nainggolan, Perotti (dall'87' Totti), Dzeko. A disp.: Alisson, Lobonț, Juan Jesus, Vermaelen, Gerson, Grenier, Paredes.

ATALANTA (3-5-1-1): Gollini; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessié, Cristante (53' D'Alessandro), Freuler, Hateboer; Kurtić (67' Cabezas); Petagna (84' Paloschi). A disposizione: Rossi, Migliaccio, Konko, Raimondi, Grassi, Melegoni, Bastoni, Capone.

Comments