Corruzione, quindici arresti al Comune di Guidonia

Adjust Comment Print

Dirigenti e amministratori comunali, imprenditori e professionisti. Sono accusati di essersi dedicati "stabilmente e da lungo tempo, alla perpetrazione di reati contro la Pubblica Amministrazione".

Sono ancora in corso delle perquisizioni, ma secondo le prime ricostruzioni da parte della Guardia di Finanza, le quindici persone dovranno rispondere di associazione per delinquere, corruzione, peculato e falso. L'operazione, gestita dalla fiamme gialle, denominata "Ragnatela" è stata portata a compimento da ben 160 uomini del corpo dello Stato.

Calciomercato Napoli, Giuntoli lavora sui rinnovi di Insigne e Mertens
De Laurentiis vuole trattenere i migliori e poi rinforzare la squadra di Sarri per puntare allo scudetto . Su di lui c'è anche l'Inter, ma l'attaccante belga lascerebbe Napoli per trasferirsi all'estero.

"Un'altra inchiesta che ha scosso la città, dopo l'arresto dell'ex sindaco Eligio Rubeis nel 20 luglio 2015, accusato di concussione, corruzione e induzione indebita a dare o promettere utilità".

In un passaggio dell'ordinanza di custodia cautelare si legge questa descrizione dell'organizzazione: "Una 'mafia bianca' ha espugnato le istituzioni ergendosi a soggetto regolatore della vita pubblica ed economica di uno dei più importanti comuni della regione Lazio".

Comments