Calciomercato Inter, caso Pioli. Il tecnico resta, squadra in ritiro

Adjust Comment Print

Il comunicato dell'Inter non è la solita nota ufficiale che si legge ogni volta che un allenatore è sulla graticola, confermandone la fiducia. Il tecnico aveva manifestato l'intenzione a Ausilio, Gardini e Zhang junior di dimettersi. "È stata un prestazione troppo brutta per essere nostra". Gli allenatori sono i patriarca della famiglia e devono gestire con rigore il gruppo e anche creare un ambiente familiare preoccupandosi dei giocatori e come membri della famiglia i giocatori devono essere severi con loro stessi, osservare le regole dentro e fuori dal campo, devono essere uniti e porsi limiti e doveri. Dall'Atalanta in poi abbiamo commesso errori che non ci appartenevamo, a livello mentale quando è svanito il sogno terzo posto: l'abbiamo pagata. "Oggi abbiamo toccato il fondo".

"Mi faccio da parte". La società lo stoppa e scatta una mini riunione di una ventina di minuti nella quale viene analizzata la prova della squadra e in generale il momento difficile dei nerazzurri.

Zanetti vede l'Inter tra le prime 10 al mondo
E' uno degli stadi più belli del mondo e rimodernarlo, con nuove attrezzature, è una strategia fondamentale per noi. Invece a proposito di calciomercato: "Dovremo trovare giocatori forti ma anche con valori umani".

L'Inter ha comunicato ufficialmente un ritiro da domani alla partita contro il Napoli. A fine gara la mezz'ora di briefing con la dirigenza negli spogliatoi del "Franchi" ma con i giocatori già in mix zone confermano che siamo alle ultime spiagge. Ora abbiamo cinque partite per dimostrare chi siamo. "Ha sempre dimostrato quanto tenga a questa maglia e credo che alla fine i sentimenti prevarranno". Io più silenzioso in panchina? E allora il problema è a monte: perché non prevenire il virus, perché non giocare quel bello sport che era il calcio, con gli equilibri tra i reparti, con il regista e tanta tecnica in mezzo, con il pressing "scientifico" di squadra, con le linee corte che si aiutano, con gli uno-due a creare la superiorità numerica ai ritmi consoni alle prerogative degli attori? "Noi ci facciamo più piccoli". Il mercato estivo, però potrebbe portare ad una vera e propria ricostruzione, dove i partenti sono più di quelli che restano. Ci ha dato tanto e purtroppo in questo periodo sta andando male.

Comments