Del Grande, 'un pensiero ai giornalisti ovunque in carcere'

Adjust Comment Print

Oggi - sulla porta del ristorante della famiglia Del Grande a Panicagliora, nel pistoiese, c'è un cartello, con l'annuncio più importante: "siamo a Bologna - hanno scritto i genitori - Gabriele torna, è stato liberato, grazie a tutti".

Il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, fa sapere tramite Facebook che "con grande gioia questa mattina abbiamo appreso la notizia della liberazione di Gabriele Del Grande" e che "lo aspettiamo a Lucca per salutarlo". A mangiare! - ha detto Del Grande - ricordando i suoi sette giorni di sciopero della fame.

"Sono stato vittima di una violenza istituzionale".

È morta l'attrice Erin Moran Era "Sottiletta" in Happy Days
Sceglierò sempre di ricordarti al nostro spettacolo con le scene migliori, ridendo e illuminando gli schermi televisivi". Così l'attore e regista Ron Howard, che interpretava il fratello Richie , ha ricordato su Twitter la collega.

"Un giornalista privato della libertà mentre svolge il suo lavoro in un Paese amico come la Turchia, é un atto illegale" continua Del Grande.

"Non ho subito nessuna violenza e non sono stato maltrattato ma ancora non so perché sono stato fermato". Ci tengo a dirlo che non mi è stato torto un capello e nessuno mi ha mai mancato di rispetto.

Ad attenderlo anche il ministro degli Esteri Angelino Alfano, che alla domanda sui rapporti tra Italia e Turchia ha solo risposto: "Sono buoni". "Sono molto soddisfatto, tutto bene quel che finisce bene", Massimo Del Grande, padre di Gabriele: "Stiamo andando a prenderlo è un gran giorno", ha detto sempre a Massimo Del Grande ha avuto un colloquio telefonico anche con il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. E' stata lei a ricevere la telefonata in cui il compagno, dal carcere, le raccontava quello che stava vivendo. Così Del Grande ha voluto commentare quello che gli è successo.

Comments