SERIE B: il Foggia torna in cadetteria dopo 19 anni

Adjust Comment Print

Lo dichiara in una nota il presidente del Gruppo Area Popolare alla Regione Puglia, Giannicola De Leonardis. Il d.s. Giorgio Perinetti, uomo di lungo corso nel calcio professionistico e capace di allestire una corazzata infallibile che in due anni ha fatto il miracolo. La conquista della promozione, dopo tantissimi anni, avrà riflessi positivi su tutto il movimento sportivo di Capitanata.

I rossoneri ritrovano la Serie B, per la prima volta, dal 7 giugno 1998, quando la sconfitta contro la Salernitana segnò la retrocessione negli inferi della Serie C del Foggia.

"Neanche avevo la patente quando il Foggia retrocesse in serie C e sono, quindi, felice sia finalmente maturato un successo inseguito per quasi vent'anni - continua l'assessore - ma, per il glorioso blasone e la vasta popolarità dei 'Satanelli', sono sicuro che questo è un evento che susciterà entusiasmo su tutti i circa quattrocento campi di calcio a 11 sparsi nella regione".

Aggiornamenti per Windows 10 e Office a marzo e settembre, ogni anno
L'azienda ha infatti reso noto che il suo scopo è quello di rilasciare ogni anno due importanti aggiornamenti di Windows 10 .

A Foggia è esplosa la festa dopo il 2-2 con l'UnicusanoFondi.

NUMERI DA RECORD, STROPPA IL CONDOTTIERO - Fino al trionfo di oggi, ottenuto da una squadra meno leziosa e più pratica rispetto a quella della scorsa stagione, con l'ex Stroppa in panchina. Bastava un punto agli uomini di Giovanni Stroppa, che non hanno fallito portando al delirio un'intera città. E poi ieri sera la festa. A Foggia è già festa grande, in serata i calciatori e il tecnico dovrebbero festeggiare la promozione in serie B girando per le vie della città a bordo di un pullman scoperto.

Comments