Capoterra, donna uccisa a coltellate. Il vicino fermato dai carabinieri

Adjust Comment Print

Uccisa a coltellate in un parcheggio.

Una donna di 60 anni è stata uccisa nel pomeriggio a Capoterra, nell'hinterland di Cagliari.

Si tratterebbe del vicino di casa, Ignazio Frailis, 45 anni.

Per questo sono subito scattate le ricerche da parte dei carabinieri e delle altre forze dell'ordine che hanno scatenato una caccia all'uomo in tutta l'area del Cagliaritano individuando e fermando poco dopo l'aggressore.

Microsoft: ufficiale Windows 10 S
Abbiamo messo un virgolettato visto che l'OS altri non è che una variante del già esistente Windows 10 Cloud. Windows 10 S è molto più veloce e snello rispetto alla versione classica del sistema operativo Microsoft .

La donna è stata uccisa con undici coltellate. Secondo il pm Paolo De Angelis si tratterebbe di omicidio premeditato. I due avrebbero avuto una accesa discussione legata a problemi di vicinato, la vittima viveva in via delle Fontane.

Il quarantenne avrebbe atteso la vittima nel parcheggio del parco di Santa Lucia dove tutti i giorni si recava a passeggiare con le amiche. Ha colpito più volte, mentre una delle amiche della donna cercava di difenderla, tanto da rimanere ferita dalla lama a una mano.

La vittima è una donna di 57 anni, identificata come Maria Bonaria Contu, che sarebbe stata raggiunta da diversi fendenti e lasciata esanime in una pozza di sangue.

Si tratta di Maria Bonaria Contu. Sul luogo del delitto è successivamente giunta anche la Polizia locale.

Comments