Mihajlovic sfida la Juventus: "Domani ci sarà anche il Grande Torino"

Adjust Comment Print

La partita "arriva a due giorni dalla commemorazione del Grande Torino - aggiunge - e questo può darci uno stimolo in più". Per chi non conosce il Toro questa può sembrare retorica, ma io credo che insieme al Torino ogni volta scende in campo la sua storia. Questa non significa che vinceremo di sicuro, ma significa che lotteremo con tutte le nostre forze per riuscirci. Dovremo essere bravi a sfruttare le occasioni che capiteranno con rabbia e cinismo, perché non avremo tutte le occasioni che abbiamo avuto nelle partite precedenti.

Sono 192 i derby ufficiali giocati tra tutte le competizioni con il bilancio che è in favore della Juventus che ha vinto 82 derby, 54 sono i successi del Torino mentre i pareggi sono 56.

La partita vedrà la squadra di Sinisa Mihajlović alla ricerca di un buon risultato più a livello mentale per il finale di stagione che per la classifica a cui ormai il Toro non ha più nulla da chiedere, vista la salvezza raggiunta giornate fa e il sesto posto, che vorrebbe dire Europa League, che dista 10 punti a 4 giornate dal termine del campionato. "È stata sicuramente una cosa emozionante, è bello vedere quanto amore e quanta passione ci sono intorno a quella squadre". Farà dispiacere vederlo salutare il campo: "bisognerà capire se rimarrà nel calcio, spero che resti in questo ambiente".

"E' un grande uomo in campo e fuori, ciò che ha detto gli fa onore".

Meteo ancora piogge al Centro-Nord, più caldo al Sud
Piogge e temporali sparsi in Italia, condizioni meteo più stabili da domani con clima caldo specie al Sud. Il vortice Igor invierà altri corpi nuvolosi perturbati verso le nostre regioni.

JUVENTUS-TORINO, UN DERBY DELLA MOLE DAI MILLE SIGNIFICATI- Poco più di 24 ore al Derby della Mole. "Ci si mette più tempo a mettere uno striscione che a tirare una bomba, come mai nessuno interviene?". Lo sarebbe se non lottassimo, ma questo non accadrà.

Belotti ha giocato due gare da titolare in A contro la Juve, entrambe nel derby, e ha segnato in tutte e due le circostanze. "Se devo fare un nome, Buffon: carriera pazzesca, trasmette senso di appartenenza ed è anche un ragazzo per bene". Conta vincere la gara, con i suoi gol sarei ancora più contento.

"Belotti deve stare tranquillo esereno, la sua stagione già adesso è straordinaria". Non ricordo, inizio a essere vecchio. La Juve mi aveva cercato tre anni fa?

Comments