Inter, Pioli: "La nostra motivazione è la maglia che indossiamo"

Adjust Comment Print

Domanda spontanea: ma se le prestazioni fisiche, come affermato da Pioli in conferenza, sono tra le migliori, di chi è la colpa del crollo Inter se non (o in gran parte) della guida tecnica?

Non posso commentare le voci, posso commentare quella che è la realtà e le situazioni che con me la società mette in pratica. Schiererò - dice - la formazione migliore. La società mi ha sempre dato fiducia e ha stima di me. "Ma a chiusura dei conti del 2017 ci sarà una base importante per ripartire". "Non ha avuto bisogno di un mio intervento".

La piccola Charlotte compie 2 anni: diffusa una nuova foto
La cifra richiesta dal Principe William è quindi molto più alta , ma resta da vedere quale sarà il risarcimento stabilito dal giudice.

-Cosa ha detto a Nagatomo dopo la gara con il Napoli? Le motivazioni ci sono proprio perché la vittoria manca da tanto. E' lo stesso tecnico nerazzurro ad ammettere di star pensando di affidargli una maglia da titolare nel match di domani contro il Genoa: "Ha fatto molti progressi". "Io parlo con tutti e guardo l'aspetto mentale, lui ha lavorato meglio questa settimana ed è come sempre molto motivato e determinato".

" È il momento di Gabigol?". Per l'attaccante brasiliano, raramente protagonista nella stagione in corso a causa delle numerose panchine in stagione, potrebbe essere arrivato il momento del riscatto e contro i rossoblù può essere la sua prima volta da titolare - in campionato - con indosso la maglia dell'Inter. Infatti, i liguri non vincono addirittura da sette partite, nelle quali hanno collezionato sei sconfitte, le ultime due consecutive contro il Chievo Verona in rimonta per 2-1 e contro la Juventus in una pesante debacle per 4-0, e un solo pareggio, contro la Lazio per 2-2. Per domani abbiamo delle assenze, ci mancano tre giocatori nel reparto difensivo: le soluzioni però ci sono.

Comments