Microsoft Fluent Design: su Windows 10 arriva Project NEON

Adjust Comment Print

Microsoft sciorina le statistiche e afferma che 500 milioni di dispositivi utilizzano Windows 10, portando così il sistema operativo a metà strada verso l'obiettivo finale.

In attesa di scoprire se il debutto di Windows 10 S previsto per la prossima estate contribuirà alla crescita della piattaforma di Microsoft, rimandiamo alla BUILD 2017 che si terrà a Seattle dal 10 al 12 maggio 2017, e che potrebbe portare ad ulteriori dettagli in merito alla popolarità di Windows 10 e anche sul futuro del sistema operativo, a partire dai dettagli legati all'aggiornamento Redstone 3 di cui si parla già da molto tempo.

Windows 10 ha fatto molti passi avanti da quel 29 luglio 2015, in cui venne rilasciato gratuitamente, a livello mondiale, arrivando ad oggi alla versione Windows 10 Creators Update, secondo grande aggiornamento, dopo il Windows 10 Anniversary Update dell'anno scorso. L'azienda di Redmond preannuncerà le novità più importanti per Windows 10, soffermandosi anche sugli aggiornamenti di Azure e Office. Il modo più facile per tornare in possesso dei 20 gigabyte "perduti" è utilizzare lo strumento di Windows 10 "Pulizia Disco".

La creazione delle immagini e la loro distribuzione sono rese più agili grazie a Windows Configuration Designer che diventa una App (disponibile in Windows Store): nuovi wizard rendono ancora più semplice la creazione di pacchetti preconfezionati per desktop, dispositivi mobili e postazioni tipo kiosk.

Good Bank:Nicastro,cavie bail in ma vivi
Entro il 2020 Ubi Banca vuole ridurre di circa 200 milioni gli oneri operativi delle tre good bank . Limitatissime, dunque, per il personale dipendente, le ricadute sui livelli occupazionali.

Attualmente le persone sono sempre più connesse a servizi digitali, controllare la posta, eseguono altre attività di elaborazione su dispositivi iOS di Apple e Android di Google, tutto a discapiti di Windows.

Microsoft ha cercato di cavalcare l'onda espandendo il suo mercato a quello degli smartphone, ma questi tentativi hanno prodotto per lo più dei flop. Il suo tablet Surface ha fatto meglio, ma anche questo prodotto ha accusato colpi, l'azienda a praticamente glissato sull'argomento citando per il calo delle vendite di Surface, una diminuzione delle entrate negli ultimi anni.

Tenendo in considerazione gli investimenti di Microsoft in Windows Mixed Reality e non sottovalutando il trend che punta sull'espansione degli spazi virtuali, è possibile che durante la conferenza siano presentate le novità riguardanti gli occhiali HoloLens.

Comments