Il Portogallo vince l'Eurovision Song Contest 2017: sesto Gabbani

Adjust Comment Print

Quarantadue Paesi in gara e l'Italia favoritissima con Francesco Gabbani e la sua "Occidentali's Karma". Le ragioni sono molteplici, prima di tutto quella di aver trovato sulla sua strada un avversario forte come il portoghese Salvador Sobral, che da subito avevamo indicato come il più pericoloso aggiungendo che saremmo stati contenti della vittoria della sua Amar Pelos Dois.

Gabbani e la "scimmia nuda che balla" hanno ottenuto però il Premio della sala stampa: "Occidentali's Karma" è piaciuta infatti anche ai giornalisti internazionali riuniti a Kiev. Secondo le diverse agenzia di scommesse la corsa per il vincitore di Eurovision si giocherà principalmente tra Italia e Portogallo.

Francesco Gabbani, che è stato il vincitore dell'ultima edizione del Festival di Sanremo e neo rappresentante per l'Italia dell'Eurovision Song Contest 2017, racconta del suo rapporto con la fidanzata Dalila Iardella e delle crisi che hanno dovuto superare.

Napoli, Sarri: Col prossimo contratto vorrei arricchirmi
Dico solo che conoscendo il risultato della nostra gara, possono impostare la partita con una atteggiamento completamente diverso. Il clima, in casa Napoli , si fa rovente.

Francesco Gabbani sesto classificato all'Eurovision Song Contest 2017. Lei è una tatuatrice e da ben quattro anni è la compagna del cantante: tra i due è scattato un vero e proprio colpo di fulmine anche se Gabbani ha dichiarato che non farà mai un tatuaggio.

Il Contest musicale è stato offuscato dagli eventi nell'Est separatista che hanno costretto il presidente ucraino Petro Poroshenko ad annullare la sua presenza alla finale. Per chi volesse vedere l'evento in streaming è possibile collegarsi dalle 20:35 su www.rai1.rai.it, altrimenti in audio originale è possibile seguirlo con lo streaming del canale ufficiale Eurovision su YouTube, si parte alle 21:00 ora italiana. Il peso di questa votazione è pari al 50% sul risultato finale poichè, a votazione ultimata, segue una seconda votazione dei telespettatori con un limite. Speranze al lumicino anche per Olanda (ÒG3NE con 'Lights and Shadows') e Moldavia (SunStroke Project con 'Hey, Mamma!'), entrambe a 50.00, seguite dalla Danimarca (Anja Nissen con 'Where I Am') a 65.00, dalla Croazia (Jacques Houdek con 'My Friend') a 67.00 e dalla Francia (Alma con 'Requiem') a 80.00.

Comments