MotoGP: vince Vinales, Rossi KO all'ultimo giro

Adjust Comment Print

Maverick Vinales, su Yamaha, ha ottenuto la pole position del Gran Premio di Francia di motociclismo, quinta prova del Mondiale di MotoGp, sul circuito di Le Mans. Fuori dalla Top Ten Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo, capaci di fare un grande exploit in terra di casa ma al tempo stesso incapaci di qualificarsi per la Q2, rispettivamente al tredicesimo e al sedicesimo posto. "Il ritmo imposto dai due è incredibile, Maverick scende sotto il muro 1'32" e rifila due decimi e mezzo a Zarco che è splendido terzo, mentre Crutchlow e Marquez vanno sotto il mezzo secondo. Lo spagnolo della Yamaha partirà davanti a tutti a Le Mans: "Sono contento, abbiamo svolto un bel lavoro anche nei test di Le Mans, mi sento veramente bene".

-6: Perdosa fa il secondo tempo dietro Zarco, Dovizioso e Bautista sono terzo e quarto. Lo spagnolo ora guida la classifica piloti con 85 punti, seguito da Dani Pedrosa (68) e Rossi (62).

Intanto il titolo iridato continua ad essere un sogno per quel giovane trentottenne che non vuole smettere di scrivere la storia del motociclismo e, neanche una brutta botta come quella presa oggi in Francia, può limare la voglia di essere il numero 1.

Maverick Vinales in una sola curva si riprende tutto.

Grecia: approvate nuove misure austerità, scontri in piazza
Nonostante la pioggia, un folla di manifestanti si è riunita questa mattina in Piazza Klafthmonos nel centro di Atene . Altre manifestazioni si sono svolte altrove nella capitale e in altre città.

È caduto anche Romano Fenati, ma era in testa al gruppo e quindi non ha avuto altre moto che lo coinvolgessero. Rossi perde qualche posizione, poi infila Marquez dopo pochi giri. Ha sbagliato, non una, ma due volte, e ne ha pagato le conseguenze.

La partenza vede le Yamaha scappare subito via: il migliore allo spegnimento dei semafori è proprio Johann Zarco, che dopo il primo giro prova subito l'allungo, mentre Rossi viene insidiato da Marquez, che prova il sorpasso, ma subito il Dottore risponde approfittando di un errore dello spagnolo per lanciarsi all'inseguimento del francese e del compagno di squadra Vinales. "Nel secondo sono andato bene pero' peccato, avrei potuto fare la pole".

Giro 17 - Scivolata per Marc Marquez: esce di pista, poi rientra, ma solo per tornare ai box. Vinales non ci sta ma Rossi non si lascia avvicinare. Dietro Crutchlow, Dovizioso e Pedrosa non riescono a tenere il passo del Cabroncito che è l'unico a non perdere terreno dai tre piloti Yamaha. L'asfalto, appena rifatto, ha permesso ai piloti di andare fortissimo, facendo siglare record della pista a ripetizione.

Comments