Strage Manchester, livello massimo di allerta in Gran Bretagna

Adjust Comment Print

"La polizia ritiene di conoscere l'identità dell'attentatore" di Manchester "ma a questo punto delle indagini non possiamo rivelarla". Il massimo livello di allerta significa che si teme come "imminente" un altro attacco terroristico, dopo quello che ha colpito la Manchester Arena lunedì sera.

È stato "un attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi" ha detto dopo aver presieduto la riunione del comitato di emergenza Cobra indette stamane, spiegando che "molti feriti sono in condizioni disperate".

Eurozona e migranti. Ecco come andata la cena tra Gentiloni e Macron
Quando è toccato a Emmanuel Macron, la risposta è stato un romantico, " non abbiamo ascoltato abbastanza il grido di aiuto dell'Italia sulla crisi dei migranti ".

"Gli inquirenti ritengono che l'attentatore abbia agito da solo", ha poi aggiunto il premier britannico, ma stanno indagando sull'eventualità che faccia parte "di un gruppo più ampio". Ci sono anche bambini tra le vittime, la più piccola aveva otto anni. L'Isis rivendica l'attentato affermando, tramite l'agenzia Amaq, che uno dei suoi membri ha compiuto l'attacco.

La May invita poi i cittadini a ricordare i gesti di solidarietà che si sono moltiplicati dopo l'attentato all'arena per aiutare le vittime e dare riparo ai feriti. Lo ha detto il primo ministro britannico Theresa May. Theresa May nella sua conferenza stampa ha sottolineato la particolare atrocità di questo attentato, che ha preso di mira dei minorenni: "Tutti gli attentati terroristici sono attacchi contro innocenti ma questo è particolarmente violento ed è stato mirato deliberatamente contro innocenti che avrebbero dovuto godere di un concerto".

Comments