Nainggolan: "Roma, voglio restare. Juve mi vuole ma i tifosi mi insultano"

Adjust Comment Print

Radja Nainggolan si è messo in mostra come uno dei principali protagonisti della Roma nell'ultima stagione, appena conclusa col secondo posto e con l'accesso diretto alla prossima Champions League.

"Voglio restare a Roma, ho rinunciato al Chelsea lo scorso anno".

Intervistato da 'Centro suono Sport', il centrocampista belga lo ha detto chiaramente: "Io voglio rimanere a Roma, l'ho sempre detto. Lo stadio dovrebbe essere sempre così bello, vincere in quel modo è stato importante, poi la festa per tante persone è stata bellissima, un momento veramente toccante". "Io sono sempre qua, ho dato tanto, ho dimostrato, adesso aspetto". Purtroppo nei momenti importanti abbiamo un po' steccato e siamo finiti secondi con un calendario non semplicissimo. Anche perché ormai è un idolo per i tifosi: "Il mio stile di gioco è quello, ho sempre dato il massimo in campo, mi fa piacere che la gente mi voglia bene, mi godo questo momento, il futuro si vedrà più in là". In vista della finale di Champions a Cardiff fra Juve e Real Madrid, il guerriero del centrocampo della Roma invoca 3 gol Cristiano Ronaldo.

Real Madrid, Nacho: "Arriviamo a Cardiff senza infortuni grazie a Zidane"
Mancano 4 giorni alla finale di Champions League che si disputerà il 3 giugno al Millennium Stadium di Cardiff , in Galles. Se Bale mi ha chiesto di giocare? Sono arrivate in finale perché l'hanno meritato e hanno vinto Liga e Serie A .

La polemica social con i tifosi della Juve: "Quando ho segnato ai bianconeri il labiale era chiaro, loro mi insultano, nonostante la società mi abbia cercato più volte, quindi gli ho risposto".

Infine sull'addio di Francesco Totti alla Roma: "Giocando qui da un po' di tempo, ho capito cosa significa la Roma". Lo scudetto nella prossima stagione? "Io volevo vincerlo anche quest'anno", taglia corto il belga.

Comments