Juventus, Dani Alves: "Voglio questo trofeo". Buffon: "Un sogno vincere domani"

Adjust Comment Print

Cardiff - Questa rincorsa inizia con un sms, nel mezzo dell'estate, quando la Juventus sfila al Barcellona Dani Alves: "Gli mandai un messaggio - racconta Buffon - per dagli il benvenuto e chiedergli una cosa: "Così ci spieghi come si vince la Champions". Dani per me è stato una rivelazione non solo come calciatore, ma soprattutto per il dietro le quinte, che secondo me è molto più importante dello spettacolo che si vede in campo. La fiducia c'è, ma con la giusta dose di umiltà. Siamo dei privilegiati ad essere qui: "dobbiamo goderci il momento e far sì che la notte sia ancor più speciale".

"Cosa serve per vincere una finale?". Quando arrivi a questo punto sai cosa tutto quello che hai dovuto fare per arrivarci. "Poi dobbiamo solo portare la coppa a casa".

Mister Luciano Spalletti: dalla Roma all'Inter per …iniziare a vincere
Si tratterebbe comunque di dettagli da limare, nulla di insormontabile quindi, e dunque non in grado di minare l'accordo di base. Stando a quanto riportato da Premium Sport , infatti, nelle ultime ore il croato si sarebbe allontanato dal Manchester United .

Già trionfatore in due occasioni nella massima competizione continentale per club, Dani Alves accende la vigilia della grande sfida ricordando il precedente del 1998 (vittoria del Real sulla Juve, con gol in posizione dubbia di Mijatovic): "E' il momento di cambiare la storia - le sue parole in conferenza stampa - anche perchè l'ultima volta la Juve perse a causa di un gol in fuorigioco". Io penso che devi lavorare tutto il giorno per cercare di riscrivere una nuova storia. "Siamo una squadra con tanti giocatori con capacità individuali, ma la nostra maggiore dote è che abbiamo una forza collettiva maggiore dell'avversario". In sala stampa con lui anche Gianluigi Buffon che ha detto: " Spinta dei tifosi? "Forse non piacerò a tutti, ma non conta". Un giocatore come Buffon merita di vincere un trofeo come questo: non penso che la Champions cambi qualcosa nella carriera di Buffon, ma sicuramente gli darebbe qualcosa in più. Keylor Navas? E' un giocatore importante che ha dimostrato di poter giocare nel Real Madrid per tanti anni. Quando si pensa al Pallone d'Oro non si può prescindere da Messi e Cristiano Ronaldo ma se le valutazioni vengono date per i trofei vinti allora è un altro tipo di discorso. Per rimanere sereni c'è un gioco di equilibrio che ognuno di noi deve gestire, devi far scendere l'ansia mettendo sul piatto quello che sei. Dobbiamo lottare per coronare il nostro sforzo durato una stagione intera. "Questo sarebbe un motivo extra, speriamo di portarla a casa per lui e che possa sfilare con un cavallino rosso". Dani Alves parte quindi come uno dei top difensori per il prossimo fantacalcio. Questa Juve è una squadra giovane, si parla sempre dell'età di Buffon, anche della mia, ma sono momenti da affrontare con allegria.

Comments