MotoGP FP3 Mugello: Rossi sbuca in testa davanti a Marquez e Lorenzo

Adjust Comment Print

Il mio desiderio è quello di essere alla partenza del Gran Premio d'Italia e sto lavorando per recuperare il più presto possibile.

E una M1, una MotoGP quindi, se non sei in perfetta forma fai fatica a guidarla. Che però ha dimostrato di essersi ripreso quasi completamente dalla caduta in motocross. "Sul passo gara siamo messi abbastanza bene". Sono atterrato a un metro fuori dalla pista, solo che, purtroppo, non essendo più sulla pista sono atterrato in un punto dove, in pratica, mi sono bloccato.

PRIVATE Subito dietro di loro troviamo due Yamaha.

Valentino Rossi: "E' stata una bellissima giornata per noi perchè sono migliorato fisicamente, sono un pò meno in affanno e sento meno dolore, ma soprattutto abbiamo fatto un bello step con la moto e già da stamattina ero molto competitivo".

Grave incidente sulla Statale di Carlentini, un morto e tre feriti
In base ai primi riscontri, è stato troppo violento l'impatto e Salvatore Tinnirello è deceduto nel giro di pochi minuti. Ad avere la peggio è stato proprio il militare, Salvatore Tinnirello , 21 anni, originario di Lentini.

Domenica 4 giugno alle ore 14:00 il via ufficiale alla sesta gara della stagione. Dovizioso terzo poi Pirro, Pedrosa e Marquez.

Dopo la lieta notizia, Rossi si è concesso alla stampa e ha raccontato le sue sensazioni, ma anche la dinamica della caduta.

FESTA ROVINATA Nelle libere del mattino Andrea Dovizioso si era imposto con la sua Desmosedici GP17 davanti a tutti, proprio per far capire che il Mugello è la pista di casa della Rossa di Borgo Panigale. Capitolo Honda: Dani Pedrosa ha fatto delle ottime libere prendendosi la quinta piazza, mentre il compagno di team Marc Marquez ha mostrato di avere ancora molto lavoro da fare ed ha chiuso in 14ª posizione con un ritardo importante.

Roma, 3 giu. (askanews) - Ci sono le due Yamaha in prima fila al termine delle qualifiche del Gp d'Italia.

Comments