Una scossa di terremoto 3.6 colpisce il lago

Adjust Comment Print

Al momento comunque fortunatamente oltre a movimenti del terreno e ai sussulti non si segnalano danni a persone o cose. L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) di Roma l'ha registrata a una profondità di 10 km nel fondale del Benaco, con epicentro nel veronese e a pochi chilometri a sud est da Gargnano. Il terremoto è stato sentito in tutto il Lago di Garda, ma anche nel centro del capoluogo scaligero e in Valpolicella, sopratutto nei piani più alti dei palazzi.

Quella di poco fa, registrata alle ore 20, è la prima scossa di magnitudo superiore alla scala 3.5 Richter, che si verifica nel nord Italia da un po' di tempo a questa parte.

Juventus, Dani Alves: "Voglio questo trofeo". Buffon: "Un sogno vincere domani"
Quando arrivi a questo punto sai cosa tutto quello che hai dovuto fare per arrivarci. "Poi dobbiamo solo portare la coppa a casa". In sala stampa con lui anche Gianluigi Buffon che ha detto: " Spinta dei tifosi? "Forse non piacerò a tutti, ma non conta".

Era da qualche anno che non si registrava un'entità del genere di movimento tellurico.

Nella serata di domenica 4 giugno, la terra ha ricominciato a tremare nella provincia di Verona. La scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione.

Comments