Gp Canada, Raikkonen sfreccia nelle libere

Adjust Comment Print

L'ultima, maledetta, curva del circuito di Montreal.

Ci si avvicina al Gp del Canada e ci sono alcune valutazioni sia tecniche che sportive da fare.

Raikkonen ancora da podio - A Monaco è partito in pole, ma poi ha vinto Vettel: il secondo posto nel Principato è andato un po' stretto a Kimi Raikkonen, ma un altro podio a Montreal, per lui, è il risultato più realistico. In questi due punti che è dimostrata la palese superiorità Ferrari, perché la SF70H è una vettura senza difetti, anche se "al risparmio" poteva essere davanti con la possibilità di "coprire" qualsiasi strategia. Il finlandese della Ferrari gira con un'eccezionale 1'12 " 935 e rifila oltre due decimi alla Mercedes di Lewis Hamilton (+ 0 " 215), il più veloce in mattinata. Sia Raikkonen che Vettel sono stati protagonisti di piccoli testacoda, con i ferraristi che rientrano nel club delle sbandate insieme ad Hulkenberg ed Ocon.

Le prime prove libere del GP del Canada se l'è aggiudicate Lewis Hamilton cha ha ottenuto il miglior tempo in 1'13 " 809. Siamo tutti molto vicini in testa alla classifica.

Blitz anticamorra a Napoli: 27 arresti, in manette anche un
L'area nella quale gli investigatori hanno operato è tra le più difficili; quella che spazia tra Secondigliano e Scampia . Maxi blitz anti-camorra a Napoli .

Il Gran Premio del Canada si corre sull'isola artificiale di Notre Dame, a Montreal, costruita impiegando la terra scavata dal sottosuolo per costruire le linee metropolitane. Una pista dove la Power Unit svolge un ruolo fondamentale, merito dei lunghi rettilinei che collegano secchi destra sinistra o tornanti.

Appuntamento quindi alla seconda sessione di prove libere, che scatterà alle 21.00 ora italiana sul circuito intitolato a Gilles Villeneuve. Bandiera rossa a causa di un problema con la monoposto di Max Verstappen, ma ad attirare l'attenzione è il team radio di Kimi Raikkonen.

E' evidente che le grandi attese sono su di loro. 13° Sainz, che dopo i problemi delle Fp1, chiude con il tredicesimo tempo, seguito da Magnussen e Ricciardo, alle prese con qualche problema che lo ha tenuto a lungo ai box. Penalità pesanti in vista della gara di F1 di domenica.

Comments