Leakate le info su Assassin's Creed : Origins!

Adjust Comment Print

È filtrata sul web la data di lancio per Assassin's Creed Origins, oltre a una serie di immagini e dettagli del futuro gioco Ubisoft.

Inoltre, preordinando il gioco si avrà l'accesso garantito alla missione esclusiva The Secrets of the First Pyramids. Sarà possibile deviare le frecce nemiche con lo scudo e quelle che ci si attaccheranno sopra potranno essere raccolte e aggiunte al proprio inventario.

Sembra infatti, dalle informazioni di Game Informer, che Origins abbraccerà molto di più alcune meccaniche da GDR, che si rifletterà in un particolare sistema di gestione delle abilità e nella nuova struttura dell'equipaggiamento, personalizzabile a piacere con nuove parti che potremo costruire noi stessi raccogliendo i materiali necessari. Durante il combattimento il protagonista dovrà riempire una barra indicante l'adrenalina che, una volta al massimo, permetterà di usare un potente colpo premendo una combinazione di tasti. Non c'è più il tasto per scattare, con la velocità della corsa affidata allo stick analogico. Appuntamento quindi al prossimo 12 giugno per seguire la conferenza insieme e conoscere quindi ufficialmente il nuovo Assassin's Creed Origins.

Poco si sa invece della trama: il titolo sarà ambientato durante il regno di Cleopatra in Egitto, e i giocatori muoveranno Bayek, un uomo di circa 30 anni che sta per diventare il fondatore della confraternita degli Assassini, ma questi non sarà l'unico personaggio giocabile.

E3 2017, ecco come seguire la conferenza Xbox
Ma adesso, Mike Ybarra , capo della divisione Xbox , ha annunciato che l'azienda ha "sbloccato" un ulteriore GB di memoria RAM da dedicare ai giochi .

Il prossimo gioco Assassin's Creed Origins è ormai sulla bocca di tutti, dovrebbe uscire il prossimo 27 ottobre e sarà tra i primissimi a regalare piena compatibilità con Xbox Scorpio. Il level cap del personaggio è fissato a 40 e le sue abilità saranno ramificate in un trittico composto da "chiaroveggente", "guerriero" e "cacciatore" - probabilmente per distinguere tra skill per sviluppare le abilità sensoriali come l'occhio dell'aquila, skill per il combattimento e skill per assalto e stealth. Il comportamento della popolazione sarà influenzato dal ciclo giorno/notte con relative mansioni quotidiane: dormire, mangiare, aprire o chiudere bottega e...rispondere al "richiamo della natura". Sarà possibile trovare tesori esplorando le navi affondate presenti nelle profondità marine e razziare tombe, inoltre la personalizzazione del personaggio non influenzerà più le statistiche.

Confermate anche le battaglie tra gladiatori e la presenza di puzzle altamente complessi.

Per maggiori dettagli non ci resta che attendere le conferenze Microsoft e Ubisoft, previste rispettivamente per domani alle ore 23:00 e per lunedì alle ore 22:00.

Comments