Calciomercato, Diego Costa scaricato da Conte. Ipotesi Milan?

Adjust Comment Print

Diego Costa e il Chelsea sono sempre più distanti. Il futuro di Diego Costa è sicuramente lontano da Londra, Antonio Conte lo ha scaricato e per l'addio dal Chelsea è soltanto questione di giorni. Barcellona, Real Madrid e Bayern Monaco fuori portata oltre alla porta "chiusa" dal mercato bloccato dell'Atletico Madrid.

Non mi hanno chiamato, sono stato io a girare a loro il messaggio di Conte.

Nel frattempo Gianluigi Donnarumma si trova a Monte Carlo con il suo procuratore Mino Raiola e si attende una risposta ufficiale, nel breve termine, riguardo il rinnovo contrattuale con i rossoneri.

In entrata i campioni d'Italia vogliono rinforzare il centrocampo, e gli obiettivi sono importanti, INIESTA in primis se non rinnova con il Barca, e poi il romanista PAREDES (ma attenzione allo Zenit), in uscita da Trigoria soprattutto se PELLEGRINI del Sassuolo tornerà in giallorosso, come sembra. Richiesta onerosa che potrebbe spingere il Milan a ripiegare su nuovi obiettivi, con Diego Costa che potrebbe così rappresentare una valida alternativa per regalare a Vincenzo Montella il bomber che va cercando da tempo. Ora devo cercarmi una squadra per giocare. E se lo scorso anno è stato tra i tre top del Leicester (insieme a Vardy e Merehez), quest'anno è migliorato ancora e può solo migliorare.

E3 2017, ecco come seguire la conferenza Xbox
Ma adesso, Mike Ybarra , capo della divisione Xbox , ha annunciato che l'azienda ha "sbloccato" un ulteriore GB di memoria RAM da dedicare ai giochi .

Il principale obiettivo di mercato dell'Inter rimane comunque BERNARDESCHI, sul quale c'è anche la Juventus. Inoltre il comportamento di Costa, che ha diffuso la notizia in sede di ritiro con la Nazionale, non è stato gradito dai dirigenti della federcalcio spagnola: l'uso mediatico della nazionale a fini personali non è consentito a nessuno. Qualcuno di cui è difficile fare a meno e con cui è difficile avere a che fare.

Nel caso dell'olandese la dirigenza nerazzurra, che ha ceduto BIABANY allo Sparta Praga, avrebbe fatto sapere di essere pronta a versare i 45 milioni della clausola rescissoria del nuovo accordo che il centrocampista ha sottoscritto con la sua attuale società. L'ex c.t. azzurro lo voleva con sé già ai tempi della Juventus.

Infine l'Arsenal potrebbe perdere nelle prossime settimane sia Sanchez che Bellerin: sul cileno è forte il pressing del Bayern Monaco (pronti 40 milioni di sterline secondo il Daily Mirror) mentre il terzino spagnolo - accostato al Barcellona - su Twitter oggi ha scritto: "Non credete a tutto quello che leggete". Quanto alla Lazio, Lotito tenta l'aggancio a KLAASSEN, mezzala e capitano dell'Ajax, e al giovane talento offensivo tedesco GNABRY, che ha fatto sapere di voler lasciare il Werder Brema.

Comments