Sciopero trasporti ATM Milano: giovedi 15 stop con fasce di garanzia

Adjust Comment Print

L'agitazione è stata proclamata da numerosi sindacati per protestare e prendere posizione contro le privatizzazioni nei trasporti che, secondo la nota diramata dalle sigle coinvolte, rischia di portare a conseguenze negative sia per gli utenti che per i lavoratori impiegati nel settore.

Saranno due giorni di fuoco per i trasporti milanesi: i sindacati Cub trasporti, Sgb e Cobas lavoro privato hanno scelto giovedì 15 e venerdì 16 giugno per incrociare le braccia.

Lo sciopero degli aerei è indetto DALLE 00.01 ALLE 23.59 del 16 giugno 2017.

Ventiquattro ore di passione nelle principali città Milano, Roma, Napoli e Genova e in tutto il Paese, eccezion fatta per Piemonte e Valle d'Aosta, durante le quali sono previste cancellazioni per Trenitalia, Trenord ed Italo.

Macroeconomia Italia, confermata in calo l'inflazione di maggio
Su base annua, nove divisioni di spesa presentano prezzi in aumento, due in diminuzione e una prezzi stabili. I prossimi indici saranno pubblicati il 14 Luglio 2017 .

Per quanto riguarda giovedì 15 non dovrebbero esserci disagi per le corse e i treni che partiranno prima delle 21, ma per venerdì 16 sono previsti dei treni garantiti in fasce orarie. Vediamo allora, relativamente a questi centri, quali sono gli orari, le fasce garantite e, in generale, le modalità dello #sciopero. Alle 15 si è fermato, ma riprenderà poi dalle 18 fino al termine del servizio. Saranno inoltre garantiti i convogli elencati nell'apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull'orario ufficiale di Trenitalia e sul sito trenitalia.com nella sezione "in caso di sciopero".

Sarà garantito il collegamento tra Roma Termini e l'aeroporto di Fiumicino con il servizio "Leonardo Express" o con autobus sostitutivi. Garantito il servizio dall'inizio del servizio fino alle 8.45 e nella fascia oraria che va dalle 15 alle 18. A pagina successiva le informazioni sullo sciopero dei mezzi pubblici a Milano.

AEREI - Lo sciopero riguarda tutti i lavoratori comparto aereo, aeroportuale, per 24 ore; il personale navigante gruppo Alitalia-Sai, per quattro ore, dalle 10 alle 14; il personale navigante e di terra delle compagnie aeree operanti in Italia, per 14 ore dalle 10 alla mezzanotte. Per limitare i disagi all'utenza, Alitalia ha attivato un piano straordinario per la giornata di venerdì 16 giugno, oltre ad alcuni collegamenti nella mattina del 17 giugno. Sul sito alitalia.com è disponibile la lista completa dei voli cancellati.

Comments