Bill Cosby, processo per stupro annullato: niente accordo nella giuria

Adjust Comment Print

Il processo verteva sul racconto di Andrea Constand, ex direttrice della squadra di basket della Temple University di Filadelfia, che sostiene di essere stata drogata e poi stuprata nel 2004 nella casa dell'attore a Filadelfia. La procura ha già annunciato che riporterà l'attore in giudizio.

E' stato annullato il processo per molestie sessuali intentato nei confronti di Bill Cosby. Nel caso di Cosby ci sono le accuse di violenze sessuali di altre decine di donne che potrebbero portare a nuove accuse formali. Ad invalidare il processo è stato il mancato accordo tra i giurati, 7 uomini e 5 donne, che dopo aver trascorso 6 giorni chiusi in camera di consiglio non sono riusciti a raggiungere l'unanimità necessaria negli Usa per emettere il verdetto. Lo afferma Camille Cosby, la moglie di Bill Cosby, in un comunicato letto dai legali dell'attore fuori dal tribunale. L'interprete del The Cosby Show, definito il "papà d'America" negli anni Ottanta, era chiamato a difendersi dalle accuse che hanno di fatto distrutto la sua carriera.

Allegri: "L'Inter tornerà in corsa per lo scudetto. Spalletti…"
Infine un commento sul futuro di Buffon in vista del suo ultimo Mondiale: "Avrà un futuro importante e dovrà decidere cosa fare". La ferita europea è ancora aperta, ma Allegri non dimentica i traguardi raggiunti: "Il Real Madrid ha meritato di vincere".

"Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto Bill Cosby, che sono venuti qui per ascoltare la verità".

Con l'annullamento del processo l'accusa può decidere di intraprenderne uno nuovo ma per essere efficace devono essere portate nuove prove.

Comments