INPS: al via l'Ape sociale

Adjust Comment Print

Le domande sono cos distribuite: 14.505 domande di certificazione delle condizioni di accesso allApe sociale; 7.576 domande di certificazione delle condizioni di accesso al pensionamento anticipato per lavoratori precoci.

In entrambi i casi, per poter accedere ad una delle misure previste, occorre essere in possesso di determinati requisiti a partire dal 1° maggio 2017. Possono presentare domande coloro che hanno almeno 63 anni e si trovano in una delle seguenti condizioni: senza impiego a causa di licenziamento, dimissioni per giusta causa o risoluzione del rapporto di lavoro, chi assiste da almeno sei mesi il coniuge o parente di primo grado con handicap grave (legge 104/1992), chi ha una invalidità civile di almeno il 74%.

Beneficio per i lavoratori precoci La domanda deve essere presentata online sul sito dell'INPS entro il 15 luglio 2017 o, per i soggetti che maturano i requisiti nel corso degli anni successivi, entro il 1° marzo di ciascun anno.

"La conferma, quindi, che il Governo e il Partito Democratico hanno deciso di restituire ai lavoratori e ai pensionati un po' di serenità e di equità, immettendo risorse sul sistema pensionistico dopo anni di sacrifici molto pesanti - ha dichiarato il deputato Cinzia Fontana -". Per l'anno 2017, le domande di APE sociale sono accolte entro il limite di spesa di 300 milioni di euro. Domanda: da che data potrò fare istanza di accertamento dei requisiti e domanda di accesso al beneficio?

Berlusconi è pronto: "Mi costringono a scendere ancora in campo"
Stiamo lavorando al programma del centrodestra, la questione dell'euro è l'unico punto di programma che ci divide dalla Lega . Mi piacerebbe riuscirci con una legge proporzionale , l'unica che rispetta il volere degli elettori in un sistema tripolare.

Come noto, a seguito delle domande per Ape social e per la pensione anticipata precoci dovrà essere elaborata una graduatoria Inps. L'interessato può compilare la domanda sul sito www.inps.it, ovvero rivolgersi ad un patronato. È rivolto a chi ha iniziato a lavorare prima di 19 anni, che abbia 41 anni di contributi e che rientri in tali categorie.

Solo a parità sul requisito anagrafico si passerà all'analisi della data e dell'ora di presentazione della domanda.

Ebbene, se l'APE sociale è partita e in pochissimo tempo ha registrato oltre 10.000 istanze presentate all'INPS, l'APE volontaria è ancora ferma. È consigliabile in ogni caso presentare domanda per l'indennità della riforma pensioni il prima possibile.

Comments