Matematica, Inglese, Latino È il giorno della seconda prova

Adjust Comment Print

Per circa 500mila studenti impegnati con gli esami di maturità oggi è il giorno della seconda prova.

L'autore proposto al liceo classico per la versione di latino è Seneca con un brano tratto da "Il valore della filosofia".

Una versione di Seneca, e un problema su una bici con ruote quadrate. Come di consueto, allo Scientifico i cervelli dei ragazzi si stanno arrovellando per la prova di matematica. Mentre per l'indirizzo Economico Sociale il tema proposto è la disoccupazione, con un invito a studentesse e studenti a riflettere, fra l'altro, sul ruolo che la Costituzione assegna allo Stato "per limitare i danni derivanti da eventi recessivi accompagnati da crescita della disoccupazione". Qualcuno dirà: "A che mi giova la filosofia, se esiste il fato?" Per la matematica i maturandi dovranno risolvere un problema in cui si chiede di calcolare il profilo della pedana per far muovere una bicicletta dalle ruote quadrate, citando il caso del MoMath Museum of Mathematics di New York. Sei le ore a disposizione per lo svolgimento. Qualunque cosa esista tra queste, o Lucilio, o se esistono tutte queste è necessario fare filosofia; sia che i destini ci costringano con una legge inesorabile, sia che un Dio arbitro abbia disposto tutte le cose dell'universo, sia che il caso muova e agiti senza ordine gli eventi umani, la filosofia ci deve proteggere.

"Alla grande! - esulta sollevata Bianca uscendo dal portone di via Degli asili - E' stata piuttosto fattibile, ci siamo preoccupati tanto per niente".

Terremoto: nella notte scossa di magnitudo 3.7 a Bologna
Tuttavia, secondo quanto appreso da VocediNapoli , la scossa anche se molto lieve sarebbe stata avvertita anche a Napoli . Il terremoto oggi, 20 giugno 2017, ha fatto tremare ben tre provincie differenti: Bologna, Firenze e Ravenna .

Mass media e cultura, con un brano di Umberto Eco tratto da "Apocalittici e Integrati", per il liceo delle scienze umane. Adesso una breve pausa di tre giorni, per prepararsi al meglio per la prova più temuta, il famoso "quizzone", nella quale i candidati dovranno rispondere, in massimo dieci righe, a quesiti riguardanti diverse materie di studio sul programma dell'ultimo anno. L'articolo solleva la questione della povertà sempre più diffusa negli Stati Uniti, soffermandosi sull'istruzione e come si ripercuote sui bambini.

Per gli istituti tecnici le tracce variano per indirizzo.

Per informatica il tema riguarda la gestione di un'applicazione Web di car pooling.

Comments