Calciomercato, Milan: sempre più vicino Conti. Incontro anche per Kalinic

Adjust Comment Print

Gli obiettivi sono ben noti da tempo. La ricerca di un centravanti da affiancare al neo acquisto André Silva sembra essere terminata: il prescelto è Nikola Kalinic che avrebbe dato il suo definitivo ok al passaggio in rossonero. Tutto fa pensare che la trattativa si chiuderà attorno alla cifra richiesta dal club gigliato.

Per il bomber croato della Fiorentina dunque è pronto ad accendersi un derby di mercato.

Se Kalinic preme e spinge, si avvicina. Le parti, in questo momento, sono più vicine. Decisamente vicino alla richiesta avanzata dal patron della Dea.

Roma, si apre alla cessione del terzino. Vicina l'intesa col Napoli
La volontà del calciatore conta molto, è giusto trovare un compromesso tra le parti e Mario Rui andrà al Napoli ". La cessione si potrà chiudere entro il 30 Giugno oppure staremo a vedere. "L'operazione potrebbe prolungarsi.

E' durato circa due ore l'incontro di ieri sera tra l'amministratore delegato ed il direttore sportivo del Milan, Marco Fassone e Massimo Mirabelli, e l'agente Fali Ramadani: piatto forte del menu del faccia a faccia è stato l'attaccante croato Nikola Kalinic, al centro del mercato Milan e oggetto dei desideri anche dell'Inter. Come confermato dallo stesso Giuffredi, l'incontro è stato positivo e chissà che tra qualche giorno non arrivi la tanto attesa notizia in Casa Milan.

Niccolò Ceccarini ha parlato ai microfoni di Radio Blu: "I rossoneri valutano Kalinic 20 milioni di euro, la Fiorentina 30: Lapadula non interessa".

Il Milan è avanti rispetto ai cugini nella trattativa per assicurarsi l'attaccante. Nei prossimi giorni potrebbero esserci riscontri interessanti.

Comments