Mondo della tv italiana in lutto: è morto Paolo Limiti

Adjust Comment Print

Forte è il cordoglio nel mondo della spettacolo, ma soprattutto fra le persone comuni, grate a Paolo Limiti per le tante ore di colta spensieratezza che la sua televisione di grande qualità sapeva offrire.

Quanto alle cause del decesso, sembrerebbe, almeno da quanto riporta il Corriere della Sera, che il conduttore televisivo lottasse contro un tumore, che gli era stato diagnosticato la scorsa estate ad Alassio. Dopo aver lavorato come creativo in alcune agenzie pubblicitarie, nel 1968 grazie a Luciano Rispoli iniziò la collaborazione con la Rai come autore e regista de 'La maga Merlini'con Elsa Merlini, regista radiofonico di 'Cantanti all'inferno' con Enrico Montesano e di 'Il maestro e Margherita' con Alberto Lionello. Noto e apprezzato presentatore, paroliere e produttore, solo un anno fa Limiti aveva spiegato di essere stato allontanato dal piccolo schermo perché 'non raccomandato': 'I raccomandati c'erano anche in passato, ma in misura minore' - aveva raccontato in un momento di sfogo - 'Oggi la proporzione si è allargata. La ex compagna, Justine Mattera attraverso Instagram scrive "A te che mi hai creato una carriera".

Paolo Limiti è morto a Milano il 27 giugno a 77 anni, dopo una malattia con cui lottava da circa un anno.

Incidente, morti Simone Gulino e Giorgio Licitra
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Lentini e quelli di Augusta, che avranno il compito di ricostruire quanto è accaduto. I ragusani che hanno perso la vita nell´incidente sono il 27enne Simone Gulino e il 34enne Giorgio Licitra (da sx nella foto ).

Il paroliere, conduttore e produttore televisivo ha segnato una fase storica del mondo dello spettacolo italiano. Proprio per Mina scrisse 'Bugiardo e incosciente', 'La voce del silenzio' e 'Sacumdì Sacumdà'. Ha collaborato con i grandi artisti della musica italiana, da Mia Martini ad Al Bano e Romina, fino ad Ornella Vanoni.

Commosso il ricordo di Mara Venier, che con lui aveva condotto 'Domenica in' nella stagione 2004/2005, sul suo profilo Instagram.

Nella sua lunga carriera televisiva, Paolo Limiti era stato anche autore di 'Rischiatutto', la celebre trasmissione condotta da Mike Bongiorno. Uno dei suoi ultimi impegni è stato nel 2012 quando ha curato una rubrica su La 7 all'interno del programma Cristina Parodi Live. Milanese, classe 1940, figlio di una impiegata della Pirelli, Paolo Limiti si è spento questa mattina.

Comments