Facebook raggiunge i due miliardi di utenti connessi al mese

Adjust Comment Print

Facebook sbarca In Tv.

Le puntate avranno costi molto diversi: per alcune si parla di centinaia di migliaia di dollari, per altre la big fondata da Mark Zuckerberg sarebbe disposta a mettere sul piatto fino a 3 milioni di dollari, spiega il Wall Street Journal, aggiungendo che la fascia di età target è di 13-34 anni. L'obiettivo di Facebook è duplice: far crescere il business legato ai video in cui da tempo sta puntando e accaparrarsi una fetta della spesa pubblicitaria televisiva, che è nell'ordine delle decine di miliardi di dollari. La piattaforma social da due miliardi di utenti vuole produrre contenuti originali da trasmettere nella 'sua' televisione in streaming già da fine estate 2017.

Schianti, sgarbi e penalità: un folle GP di Baku premia Ricciardo
Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel si preparano a una pista "con un tracciato particolare" come quello di Baku in Azerbaijan. Detto ciò, avete decritto voi la situazione esattamente com'è, cioè, nel dubbio non diamo ragione alla Ferrari ".

Facebook si sarebbe decisa al grande passo dopo il successo di piattaforme come Netflix e Amazon, pur trattandosi si strumenti di ambienti digitali ben differenti. Sempre in base alle indiscrezioni, il social guarderebbe con interesse a serie TV simili a "Pretty Little Liars" e "Scandal", e a reality come "The Bachelor". I programmi Facebook permetterebbero poi una vera distinzione dalla concorrenza, ancora incentrata solo ed esclusivamente sui contenuti realizzati dagli stessi utenti. Se, dunque, la tabella di marcia sarà rispettata, tra un paio di mesi potrebbero arrivare i primi show originali di Facebook che potrebbero cambiare il volto del social network.

Comments