Donnarumma si riprende il Milan: "Non volevo tradire i tifosi"

Adjust Comment Print

Il Milan e Gianluigi Donnarumma hanno finalmente trovato un'intesa sul prolungamento del contratto.

Inizia Fassone: "È una giornata particolare e importante". Oggi celebriamo una trattativa lunga e sofferta, fatta di spiegazioni e passi avanti. Poi, un ringraziamento per il supporto ricevuto nell'arco di queste due ultime stagioni. Già quella precedente era un'offerta importante e difficile da rifiutare, specialmente per un ragazzo di 18 anni, che consisteva in 4,5 milioni annui e la fascia di capitano fin da subito, che lo avrebbe reso una bandiera del club. La sua scelta di dare fiducia a una società nuova, con dirigenti nuovi, la scelta di credere nel progetto del Milan capisco possa essere stata sofferta, ma che ammiriamo molto. È la tua famiglia, la tua casa. "Siamo felici e credo che anche le piccole cattiverie venute fuori saranno dimenticate alla prima prodezza". "Non mi sentivo pronto quest'anno e mi dispiace, ma so che i miei genitori ci tengono e ci sono rimasti male".

"Sono orgoglioso di essere al Milan. Prometto che l'anno prossimo diventerò anche un ragioniere prendendo la maturità che ho saltato quest'anno".

Paola Barale a Verissimo: nessun ritorno di fiamma con Raz Degan
Fino a qualche giorno fa, quando sia lui che la sua amorevole bionda hanno deciso di pubblicare una bella foto di un tramonto estivo.

Ma un ringraziamento andrebbe rivolto anche ai veri eroi occulti di questa faccenda, i ragazzi del Milan Club Polonia.

Mirabelli: "Fin dal primo giorno, abbiamo lavorato per il rinnovo di Gigio Donnarumma e fin dall'inizio ho avuto l'idea di portare qui anche Antonio". Numerosi scatti a Casa Milan per Antonio e Gianluigi. Montella mi ha supportato in questa decisione.

E Antonio, emozionato, ha firmato rilasciando le prime dichiarazioni da giocatore rossonero: "Ringrazio il dottor Fassone e il direttore". Nella mia testa c'era e c'è sempre e solo il Milan. In conferenza stampa insieme all'ad Fassone e al fratello del 18enne portiere, Antonio, Mirabelli sottolinea: "tra qualche anno magari questo rinnovo entrerà nella storia". Siamo orgogliosi che tu abbia scelto noi. "Grazie al team di Facebook Italia per avermi aiutato a ripristinare il mio account Instagram" ha scritto in un breve messaggio, accompagnato da una foto in cui sorride al fianco della fidanzata Alessia, a bordo di un aereo privato, probabilmente lo stesso con cui sono volati a Ibiza una settimana fa.

Comments