Tennis, Wimbledon: Venus Williams e Ostapenko volano ai quarti

Adjust Comment Print

Garbine Muguruza è la prima finalista del torneo femminile di Wimbledon 2017.

Viva il campione esemplare, che resiste agli anni (37), agli acciacchi (la debilitante sindrome di Sjogren), alla concorrenza con la sorella Serena (che ha vinto 22 Slam) e, alla campagna numero 20 sui prati più famosi, nello Slam numero 75, arriva alla decima semifinale di Wimbledon (che ha vinto 5 volte in 8 finali), fissando il record di 100 match ai Championships, grazie al successo su Jelena Ostapenko, che ha 17 anni di meno. La Muguruza quindi dopo la sconfitta di due anni fa riesce a trionfare a Wimbledon anche un pò a sorpresa perchè la spagnola non vinceva un torneo dallo scorso Rolland Garros e che veniva da mesi non proprio felici. Sabato, sul campo centrale dellAll England Club, infatti, si sfideranno Garbine Muguruza e Venus Williams. Fra le due bombardiere si è assistito più che altro ad una gara di braccio di ferro con racchetta, con pochissime variazioni e poche apparizioni a rete (10 per Venus, 13 per la Muguruza). Una montagna che oscura il sole alla Williams, che improvvisamente sembra perdere ogni potere magico e fin troppo velocemente si consegna a un'avversaria che con grande - e crudelmente giusto - cinismo infierisce sull'americana allo sbando. Nel gioco successivo si invertivano le parti e si concludeva con un nulla di fatto nonostante ben tre doppi falli della statunitense. Williams senior ha sicuramente sfruttato l'assenza della sorellina, a casa a fare le prove di maternità, ma è stata protagonista di un torneo praticamente perfetto, in cui ha lasciato per strada un set soltanto (alla cinese Wang al secondo turno) e complessivamente 50 giochi. Nella seconda frazione la Williams accusava il colpo e forse un po' di stanchezza, e cedeva subito la battuta con un doppio fallo dopo aver salvato una palla-break. "Dopo aver perso la finale 2 anni fa contro Serena, lei mi aveva detto: 'un giorno vincerai', e beh... eccomi qua!" Al termine del primo incontro con Venus su erba, la spagnola sale 2-1 nel computo delle finali Slam.

Licata, vasta area in fiamme: interventi dei Vigili del Fuoco
E' stato necessario chiudere per diverse ore l'autostrada A 19 Palermo-Catania nel tratto compreso tra Enna e Caltanissetta. I vigili del fuoco sono intervenuti prontamente prima che l'incendio si espandesse e raggiungesse dimensioni pericolose.

STATISTICHE - Abbastanza equilibrato nel primo set il bilancio tra vincenti ed errori non forzati per entrambe le giocatrici: 9-10 per Muguruza, 12-15 per Williams.

Comments