Doctor Who, il tredicesimo dottore è l'attrice Jodie Whittaker

Adjust Comment Print

Peter Capaldi, l'attuale volto del Dottore, invece ha recentemente dichiarato di essersi innamorato di Doctor Who quando lo guardava negli anni Sessanta.

Dal 1963 e poi dal 2005 a oggi sono tanti i dottori che si sono susseguiti nella serie tv. Whittaker (vista in Broadchurch e Black Mirror) sarà la prima "signora del tempo", il 13° dottore, e succede a Peter Capaldi. " l'attrice ha risposto " Vorrei dire ai fan di non essere spaventati dal mio sesso. A sviluppare le prossime stagioni non sarà più Steven Moffat, però, bensì Chris Chibnall - che con la Whittaker ha già lavorato in "Broadchurch". È la prima volta che il ruolo di Doctor Who viene affidato ad una donna. Significa ricordare tutti quelli che mi hanno preceduto ma anche abbracciare ciò che il Dottore incarna: la speranza' ha raccontato in un'intervista alla BBC.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Douglas Costa si presenta alla Juventus:"Qui al momento giusto"
Quando ho saputo che mi cercava la Juventus , ho subito voluto cogliere questa opportunità e ho accettato subito. La mia posizione preferita? Ho giocato sulla destra, al Bayern a sinistra.

Una donna a impersonare il Doctor Who. Il Doctor Who è innanzitutto un prodotto per i giovani e per la famiglie, tra la fantascienza e la commedia, e come tale non è mai stato sessualizzato: privo di scene erotiche e sbiadito nelle scene amorose, il Dottore è praticamente asessuato, puro ingegno ed curiosità, valori positivi e senza genere. Questo è un momento davvero emozionante e Doctor Who rappresenta tutto quello che c'è di eccitante nel cambiamento. Speriamo solo che la finale di Wimbledon non si prolunghi troppo a lungo...

Ci siamo, dopo infinite supposizioni e presunte rivelazioni imminenti, finalmente ci siamo!

Comments