Meteo, caldo ancora in aumento: al Sud percepiti fino a 43 gradi

Adjust Comment Print

Le temperature sono, addirittura, leggermente al di sotto delle medie stagionali. Si prevedono temperature massime mediamente sui 33-36 gradi in pianura, ma sono possibili punte di 37-38 gradi un po' ovunque, anche nelle regioni del Nord, e valori estremi di 41-43 gradi si potranno percepire al Sud e in Sardegna all'inizio della settimana prossima.

Si stima che, nel corso dei prossimi giorni, una nuova ondata d'aria calda si abbatterà sulla nostra penisola, coinvolgendo in maniera particolarmente incisiva l'Emilia Romagna e il centro- Sud.

Dal 20 luglio sull'Italia arriva la quarta ondata di caldo, che riporterà le temperature a salire. Vediamo quale sarà la situazione in tutta Italia per quanto riguarda le previsioni meteo della settimana. Massime fra 31 gradi della costa e 36 gradi delle pianure interne.

Vietri sul Mare, tre casi di morbillo. Avviata la profilassi
Sono ben due le strutture ricettive di Vietri sul mare , città della provincia di Salerno , ad aver confermato diversi casi di morbillo .

Qualche temporale al Nord, specie venerdì " Le regioni settentrionali rimarranno infatti ai margini dell'anticiclone, lambite da correnti più umide che causeranno il transito di nuvolosità irregolare.

Al Sud tempo stabile e in prevalenza soleggiato, salvo sporadici focolai temporaleschi diurni sulla dorsale. Le temperature minime e le massime aumenteranno.

METEO DOMANI - NORD: Instabile sulle Alpi con piogge e temporali in intensificazione al pomeriggio e in sconfinamento entro sera all'alta Val Padana. Al Centro cieli in prevalenza sereni, offuscati da alcune velature con qualche addensamento più consistente sull'alta Toscana. Antonio Sanò, il direttore e fondatore del sito iLMeteo.it, rileva soltanto, in questa fase stabile e rovente, una maggiore e costante instabilità lungo l'arco alpino, dove saranno più presenti rovesci o temporali, specie pomeridiani.

Comments