Aru soffre ancora, il Tour è di Froome

Adjust Comment Print

Il quarto Tour della carriera di Chris Froome non rimarrà alla storia di certo per qualche azione fenomenale del britannico che, mai come quest'anno, ha dimostrato grandissima abilità nella gestione della corsa grazie all'aiuto di un team di livello assoluto. Proseguendo su questa strada, già il prossimo anno (non a caso a fine cronometro oggi ha detto che vuole ritornare al Tour il prima possibile), se avrà al suo fianco una squadra più competitiva (è certo che cambierà team), potrà giocarsi con ancora maggiori possibilità, le sue chances di arrivare in maglia gialla a Parigi.

Lo sprint un po' confuso viene vinto da Groenewegen che riesce ad anticipare tutti anche rispetto alla rimonta di Greipel che resta senza vittoria in questo Tour. La maglia verde (points) è andata a M. Matthews; la maglia a pois (best climber) si è piazzata sulle spalle di W. Barguil; infine la maglia bianca (best young rider) è stata assegnata a S. Yates.

Edvald Boasson Hagen (Dimension Data) 8: gran Tour per il norvegese che prende il posto di Cavendish nella squadra sudafricana: ci va molto vicino nella 7 tappa perdendo per appena 6 millimetri, ma si rifà vincendo a Salon de Provence con una gran mossa negli ultimi chilometri.

La ventunesima e ultima tappa del Tour de France 2017 è la passerella finale, con tradizionale arrivo sui Campi Elisi di Parigi, con partenza da Montgeron, per 103 km complessivi, di cui oltre cinquanta sul circuito cittadino. La distanza tra i due si era assottigliata abbastanza da far sperare allo spagnolo di poter concludere terzo nella classifica generale.

Ostuni tragedia nel mare, onde alte annegano due persone
Quando il mare è agitato, in località Pilone si forma una risacca fortissima, che trascina i bagnanti alla mercé dei flutti. Una terribile tragedia si è registrata ieri mattina, alla spiaggia del Pilone a Ostuni , in provincia di Brindisi .

La Grandeur francese si riassume tutta nell'ultima tappa del Tour de France. Nacer Bouhanni (Fra) s.t. 5.

La classifica generale. 1. "Uran a 54". 3.

Si è interrotto definitivamentente, invece, quello di Fabio Aru. "Landa a 2'21", 5. "Meintjes a 8'20", 9. "Alberto Contador (Spa) a 8'49", 10.

Comments