Roma, vasto incendio all'Eur: a fuoco anche Eternit

Adjust Comment Print

Il cantiere è gestito da un signore di 79 anni. Il traffico nella zona è rallentato, soprattutto in direzione Fiumicino, e i cittadini della zona lamentano un intenso odore acre nell'aria. In azione i vigili del fuoco con tre squadre e due autobotti Dos.

Mentre all'Eur si lotta con il fuoco con 6 unità dei vigili del fuoco impegnati nel domare l'incendio. Serve un controllo 24 ore su 24 del territorio perche' - se si tratta di incendi dolosi - non si puo' soltanto intervenire con gli spegnimenti.

Milan, l'andata di Europa League in chiaro su TV8
Sulla carta una sfida alla portata del Milan che dovrebbe avere la meglio sulla squadra romena. Per i rossoneri sarà una partita importante per proseguire il cammino in Europa.

Pompieri al lavoro anche presso l'uscita Tiburtina del Gra, per un incendio in prossimità della centrale del latte. In fiamme sono andate anche delle baracche con tetti in eternit e un deposito di imbarcazioni, dove presumibilmente erano presenti anche contenitori di materiali tossici tra cui vernici. "Ci sono forti dubbi sulle cause naturali di questi focolai che si estendono su un fronte di 600 metri", scrive in una nota il sindaco Virginia Raggi, che sottolinea la necessità di monitorare giorno e notte la zona.

Come accennato, poi, un altro vasto incendio è scoppiato alla Magliana nei pressi di via del Cappellaccio e del ponte che passa sul Tevere. Inoltre roghi si segnalano anche in zona Pietralata e in zona Rebibbia.

Comments