Monchi: "Manolas a lungo a Roma"

Adjust Comment Print

Nella conferenza stampa per il difensore messicano è intervenuto il direttore sportivo Monchi. Ecco le sue dichiarazioni su Mahrez e le alternative all'esterno del Leicester: "Il mio modo di lavorare non si basa su un nome solo". Abbiamo fatto 2 offerte, la seconda è giusta e ci siamo fermati, la trattativa va in porto o no. Mahrez è una delle opzioni. "Non esistono percentuali, un'operazione si chiude o non si chiude" ha spiegato Monchi. Monchi ha anche fatto il punto su Manolas: "A oggi è un calciatore della Roma e credo che continuerà ad esserlo per molto tempo. Si lascia intendere che non rinnovi il contratto, ma non mi risulta ed è felice di essere qui". E' un giocatore che ho sempre seguito dai tempi del Siviglia, da tempo lo volevo con me, le circostanze e le condizioni ora si sono realizzate. Questo voleva il mister, poter contare su Moreno è una garanzia. "E' vero che potrebbe essere l'ultima offerta, stiamo valutando altre opzioni". Ammiro molto Sabatini come professionista, magari avessi la sua stessa traiettoria di carriera.

Caporalato, 3 imprenditori arrestati a Ragusa. Pagavano 3 euro l'ora
Ad Ispica e Santa Croce Camerina Camerina, controllate due aziende virtuose che operavano nel pieno rispetto delle normative. Altre sei denunce sono infine scattate per altrettanti titolari di aziende agricole, tra cui due di Vittoria ed Acate .

"Credo che a decidere se questa Roma è più forte o meno dell'anno scorso sarà la classifica". La Roma non può comunque arrivare ad offrire i 40 milioni richiesti ma è disposta ad offrirne in totale 38. Stiamo lavorando anche su altre ipotesi. Per quanto riguarda, infine, la presenza a Boston di Franco Baldini, il ds spagnolo ammette: "Io sono qui anche grazie a lui, per me rivederlo è un piacere. Posso giocare ovunque, centrale o terzino, ma il ruolo in cui ho giocato più spesso è in mezzo alla difesa e voglio dimostrare che Monchi e la società non si sono sbagliati". Se potrò riceve un aiuto da Franco come lo ricevo da Gandini e da Baldissoni ne sarò ben felice e non sentirò di perdere il mio prestigio.

Comments