PlayStation Plus cambia le tariffe: prezzi più alti

Adjust Comment Print

La rimodulazione sarà attiva da fine agosto. Stessa cosa per gli utenti che non hanno PlayStation Plus e hanno intenzione nelle prossime settimane di abbonarsi, meglio non aspettare perché i prezzi saliranno e sono improbabili ulteriori sconti o offerte, dato che Sony li ha applicati già durante i mesi scorsi.

Si tratta sicuramente di un annuncio piuttosto negativo.

Stando alle voci circolate in rete sarebbe comparso un banner pubblicitario dedicato al servizio all'interno della sezione PlayStation Plus dello store, inoltre nella beta dell'aggiornamento 5.0 i giocatori hanno ricevuto un questionario dove era obbligatorio rispondere alla domanda "sei possessore di PlayStation Now?".

Fincantieri, la risposta di Calenda: "Non ci muoviamo di un millimetro"
"In campagna elettorale per contrastare la Le Pen Macron ha detto 'la maggioranza no' e abbiamo cominciato a trattare". Al termine della seduta di ieri il titolo aveva chiuso con un calo dell'8,67%.

Tutti gli abbonamenti, dall'annuale al trimestrale passando per il mensile vedranno un aumento rispetto a quanto gli utenti pagano odiernamente per usufruire degli sconti stagionali sui giochi in versione digitale ma anche per ottenere mensilmente anche alcuni giochi selezionati dall'azienda completamente a titolo gratuito.

Abbonamento trimestrale: il prezzo passerà da €19,99 a €24,99 a trimestre.

Tuttavia i nuovi prezzi entreranno in vigore il 31 agosto 2017, quindi c'è ancora tempo per prolungare l'abbonamento con i prezzi attuali. Continuate a seguirci per saperne di più. Per farlo basta disattivare la funzione di rinnovo automatico dalle impostazioni dell'account almeno 48 ore prima che il pagamento successivo sia effettuato.

Comments