Caso Iuventa. Anche Medici senza Frontiere nel mirino della Procura di Trapani

Adjust Comment Print

Medici senza frontiere è tra le sigle che non hanno sottoscritto il patto; in particolare non è stata accettata la presenza a bordo delle navi di uomini della polizia giudiziaria italiana. Mentre la Procura di Trapani indaga sulla ong tedsca Jungend Rettet che operava attraverso la nave Iuventa, anche altre organizzazioni non governative sono oggetto delle verifiche degli investigatori sull'ipotesi di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, con veri e propri viaggi organizzati con i trafficanti di profughi dalle coste della Libia verso l'Italia. "In realtà si è trattato di un normale trasbordo, come è accaduto tante volte e mi auguro continui ad accadere per il miglior funzionamento dei salvataggi in mare", chiarisce Loris De Filippi, presidente della ong. Tra le navi i cui movimenti sono ora sotto osservazione, scrivono invece Messaggero e Mattino, ci sono la Dignity One, la Bourbon Argos e la Vos Prudence. "Sappiano che noi ci siamo e siamo disponibili a collaborare". E in alcuni casi, secondo le testimonianze citate dal quotidiano di via Solferino, imbarcazioni di Msf sarebbero intervenute per soccorrere e trasbordare i migranti senza essere state allertate dalla Guardia Costiera.

"Quanto vediamo sugli organi di stampa sembra rilanciare accuse che già ci erano state rivolte alcuni mesi fa, a cui non erano seguite altre azioni o informazioni".

Vaccini obbligatori, guida per l'iscrizione a scuola
Dopo 18 anni il decreto Lorenzin riporta l'obbligatorietà dei vaccini per l'iscrizione alla scuola . L'asl contatta il genitore per un colloquio, indicando modalità e tempi delle vaccinazioni da fare.

Migranti trasbordati a largo di Lampedusa, ieri sera, dalla nave di Medici senza frontiere a due imbarcazioni della Guardia costiera che hanno incrociato l'imbarcazione Prudence della ong a 33 miglia a sud dell'Isola, fuori dalle acque territoriali. Gli ultimi parlano di un calo almeno del 3% degli arrivi rispetto all'anno passato.

Comments