Meloni a Berlusconi: no ad Alfano nella coalizione di centrodestra

Adjust Comment Print

I due giovani leader sono convinti "della impossibilità di allearsi con Alfano al governo con Renzi", ma Meloni fa sapre che durante la 'lunga e cordiale telefonata con Silvio Berlusconi' si è parlato principalmente di 'come rinsaldare le fila della coalizione'.

In questi giorni, infatti, a far notizia non sono le alleanze politiche del leader di Forza Italia, quanto la foto all'ex presidente del Milan scattata e pubblicata su Instagramm da Caroline Chenot, la titolare della Spa in cui ha risieduto Berlusconi per sottoporsi alla dieta detox di Henry Chenot, studioso del metabolismo di sportivi e vip che, numerosi, frequentano la struttura per l'efficacia del trattamento nonché per la massima riservatezza dello staff. Spiega così il suo ritorno a Merano l'ex presidente del consiglio. E' il caso di#Silvio Berlusconi che si è preso una settimana di pieno relax nel soggiorno di Merano e non ha fatto a meno di relazionarsi con i cittadini e i turisti della ridente località turistica.

"Ho tenuto a ribadire a Berlusconi la posizione di FdI: in Sicilia come a livello nazionale vogliamo vincere con una coalizione seria e credibile".

Appiccavano incendi: indagati vigili del fuoco volontari di Ragusa
Nella mattinata odierna hanno preso servizio presso il comando provinciale di Pesaro e Urbino le prime due vigili del fuoco donne. Il tutto poi per intervenire con l'autobotte e spegnerli, percependo così l'indennità .

Individuare il prima possibile il candidato da schierare in Sicilia nella corsa per le elezioni regionali.

Nel frattempo, gli uomini di Angelino Alfano non hanno sciolto la riserva sulle proposte ricevute da Forza Italia e Pd, e hanno tentato, insieme a Francesco Cascio di proporre un patto che comprenda i centristi, Forza Italia e il Pd. L'obiettivo comunque è mantenere il centrodestra unito, perché si vince, ha ribadito ai suoi, e perché sarebbe un buon viatico anche per le politiche del 2018.

Comments