Calcio pazzo: Psg, 180 mln per Mbappè

Adjust Comment Print

A questo punto il PSG si candida, naturalmente, a candidata numero 1 per la vittoria della prossima Champions League, sogno neanche troppo nascosto della presidenza parigina. Un affare da capogiro, come ormai il PSG ci ha abituato: 160 milioni di euro + 20 di bonus al club del principato, più uno straordinario stipendio da 18 milioni di euro a stagione per il ragazzo classe 1998. Secondo la stessa fonte il giovane attaccante francese del Monaco avrebbe preso questa decisione dopo l'acquisto da parte del club parigino di Neymar, giocatore che Mbappè ammira.

Uomini e Donne, Mattia Marciano è il nuovo tronista: è ufficiale
Dopo il due di picche dalla modella brasiliana, Mattia Marciano avrà la sua chance di trovare l'amore. Scrutando il suo profilo Instagram abbiamo notato che il napoletano è quasi sparito.

L'incontro tra il manager del Psg Henrique e Jorge Mendes, l'agente che cura gli interessi del Monaco potrebbe aver aperto un'autostrada per la conclusione dell'accordo. Questa operazione ha scatenato non poche polemiche, tanto che il Barcellona si è detto pronto a ricorrere in tutte le sedi possibili. Va da sé che, qualora il club di Nasser Al-Khelaifi riuscisse ad acquistare anche Mbappé, il gap fra il Psg e il resto del campionato francese diverrebbe abissale (qualora, ovviamente, Kylian confermasse il mostruoso talento manifestato al Louis II) e, conseguentemente, quantomeno si pareggerebbe quello con gli altri top club europei. Un vertice nel quale si parlerà di Mbappé ma, probabilmente, anche di Fabinho, fra gli elementi più importanti della compagine biancorossa.

Comments