Incendio nella notte sulla Torre del Mangia

Adjust Comment Print

Siena - E' stata una nottata di paura quella appena trascorsa per Siena.

Fiamme sopra la Torre del Mangia poco dopo la mezzanotte della scorsa notte.A provocare l'incendio sembrerebbero essere state una o più pignattelle poste sui merli della torre nei giorni del Palio e rovesciate dal vento, che avrebbero così appiccato il fuoco al tavolato di legno.

Due squadre di Siena ed una di Poggibonsi sono giunte in piazza del Campo. Con degli estitori portatili e gli autoprotettori indossati dai Vigili del Fuoco per il denso fumo che si era sviluppato, le fiamme sono state domate scongiurando il peggio. Sul posto anche le forze dell'ordine.

Moto3, Gp Austria: Vince Mir e vola in classifica generale
Tante cadute e incidenti: insieme agli italiani Dalla Porta, Antonelli , Migno e Bezzecchi ci sono Martinez-Abrego, Suzuki, McPhee, Bendsneyder e Atiratphuvapat.

"Sono in cima alla Torre del Mangia".

Sempre oggi sopralluogo alla Torre dell'Amministrazione comunale e della Soprintendenza ad archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo: non risultano danni strutturali alla torre e alla sede campanaria che sono interdetti ai visitatori. "Domani faremo un bilancio e cercheremo di capire cosa e perché è successo". Secondo una prima ricostruzione si esclude comunque l'origine dolosa del rogo che sarebbe stato causato da alcune candele ornamentali accese in prossimità dell'area dove è divampato l'incendio.

Comments