Sampdoria, Ferrero ammette: "La Roma vuole Schick"

Adjust Comment Print

Gli spagnoli non hanno messo sul piatto i 13 milioni richiesti, mentre in Inghilterra il montenegrino non si è mai ambientato a dovere.

C'è sempre Schick al centro delle vicende di calciomercato di casa Inter. Non in prestito con diritto di riscatto, formula chiaramente non gradita ai blucerchiati, ma con le garanzie giuste. Anche la Roma sta a guardare: se l'Inter dovrà prendere ancora tempo per riflettere, i giallorossi potrebbero sferrare l'attacco decisivo passando avanti ai nerazzurri, i quali si erano mossi con largo anticipo.

Chi è Moussa Oukabir, il principale sospettato della strage sulla Rambla
Nell'auto abbandonata dal fuggitivo è stato trovato il cadavere del proprietario del veicolo ucciso con numerose coltellate. La vittima più giovane dell'attentato di ieri a Barcellona aveva tre anni: lo riportano oggi i media spagnoli.

Intercettato dai colleghi di Mediaset, Massimo Ferrero si è espresso così sul prossimo campionato: "Credo che sarà avvincente, perché quest'anno si sono rafforzate molto squadre e altre non hanno venduto niente amalgamdnsosi di puù". Magari dalla Roma (che ha avuto contatti ma non ha affondato), magari dall'estero.

Schick, non c'è solo l'Inter - Intrigo Schick che prosegue. Stamattina nella capitale c'è stato un incontro Sampdoria-Roma, protagonisti Pradè e Monchi. Servono più di 30 mln? "Si, l'Inter ha offerto 35" ha concluso.

Comments