Lazio, Tare: "Keita? Spero di trovare un soluzione"

Adjust Comment Print

Igli Tare non nasconde la propria amarezza per la situazione legata a Keita Balde in casa Lazio. Un'offerta allettante, insomma, che insieme alla solidità del nuovo progetto rossonero potrebbe indurre Keita ad ammorbidirsi.

Charleston: ostaggi in ristorante, 1 morto
Un morto e un ferito è il bilancio di una presa d'ostaggi in un ristorante nel centro di Charleston in Sud Carolina . Alcuni clienti del locali persi in ostaggio, e una persona sarebbe rimasta ferita.

L'atteggiamento di ferrero però ha fortemente infastidito Sabatini, che ha dichiarato di non voler partecipare ad aste, al punto di esporsi dicendo che il giocatore sarebbe andato quasi certamente alla Roma. "In questo incontro casuale si è parlato anche di Jovetić e di Éder Citadin Martins, profili che piacciono tanto alla Lazio". "Siamo molto fiduciosi, ha capito la mentalita' vincente e del lavoro". C'è un muro contro muro soprattutto da parte del suo agente. Siamo pazienti, abbiamo fiducia. Nelle ultime ore, però, si è fatto avanti il Milan, che solo due esterni offensivi in organico, Josè Suso e Giacomo Bonaventura, che però è alle prese con frequenti infortuni, che tra l'anno scorso e in questa stagione appena iniziata, ne stanno limitando il rendimento. "Keita è arrivato alla Lazio a 15 anni e penso che dovrebbe avere riconoscenza - ha detto ancora Tare - E' poi altrettanto vero che in questi anni è cresciuto tantissimo e ha delle grandi prospettive, quindi cercheremo la soluzione che possa accontentare tutti". Ora si attendono risposte del calciatore e del club visto che inizialmente hanno preferito dire no. Ma oggi le cose sono cambiate e i rossoneri hanno allestito una squadra di alto livello. Se il giocatore vuole prolungare il contratto lui sa qual è la volontà della società.

Comments