Napoli-Atalanta 3-1 : Rog sigilla la rivincita partenopea

Adjust Comment Print

Così all'87' arriva anche il tris: grandissimo contropiede con Callejón che tocca in mezzo per Mertens che appoggia per l'arrivo in corsa di Marko Rog che non può sbagliare nel firmare il definitivo 3-1. Il valore della vittoria, in questa seconda giornata, finisce così per aumentare: c'è il bisogno che non ci siano malumori dell'ambiente, per un periodo di tempo così lungo, perchè finirebbero inevitabilmente per compiere il male della squadra.

25' - Ci ha provato El Papu Gomez dalla distanza: bomba deviata da Zielinski, ancora corner.

23′: bel momento per il Napoli, ma l'Atalanta è vigile e concede poco nelle zone più pericolose. L'ultima vittoria del Napoli a Fuorigrotta contro i bergamaschi è avvenuta il 2 maggio 2016; in quell'occasione gli azzurri si imposero per 2 a 1 con doppietta di Higuain e autogol finale di Albiol.

Milan-Cagliari 2-1: Cutrone e Suso illuminano San Siro
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin , Andreolli , Pisacane, Capuano; Ionita, Cigarini, Barella; Joao Pedro; Sau , Cop . Palla persa da Kessié vicino alla sua porta, ne approfitta Joao Pedro che spiazza Donnarumma e pareggia il match.

11' - Bella verticalizzazione di Insigne per Mertens, che non ha atteso ed ha subito esploso il suo sinistro! La partita prosegue con un Napoli decisamente diverso rispetto al primo tempo e gestisce bene il pallone in entrambe le fasi.

Al 56' il Napoli trova il pareggio con uno straordinario gol di Zielinski: calcio d'angolo liberato dalla difesa atalantina, Zielinski controlla di petto e fa partire un siluro al volo che si infila nel sette. Al 90′ l'arbitro assegna 3 minuti di recupero e al 93′ termina la gara. A centrocampo ci sarà Jorginho, poi il solito dubbio tra Zielinski ed Allan sarà sciolto soltanto a poche ore dal match. A disp: Rafael, Sepe, Maksimovic, Chiriches, Tonelli, Mario Rui, Giaccherini, Ounas, Milik.

Atalanta: Berisha 6; Tolòi 6, Palomino 6, Masiello 6; Hateboer 5.5 (79′ Cornelius s.v.), Cristante 6.5 ('62 Kurtic 6), Freuler 5.5, Gosens 5.5; Ilicic 6, Gomez 5.5; Petagna 5 (46′ De Roon). A disp.: Rossi, Gollini, Caldara, Castagne, Mancini, Haas, Joao Schmidt, Orsolini, Vido. All. Si gioca costantemente sotto la porta di Berisha che viene messo in difficoltà dall'attacco partenopeo. E' invece regolarmente intervenuto ieri in conferenza stampa l'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini.

Comments